Notizie dal Mondo dei Motori
35 unità della i-Road per il Car Sharing Toyota a Grenoble

35 unità della i-Road per il Car Sharing Toyota a Grenoble

Il servizio preparerà la città e il suo hinterland alla mobilità elettrica attraverso un estensivo piano multi-modale.

In Relazione:
Articoli  TOYOTA
Video  Video TOYOTA
Video  Foto TOYOTA

Dimensione Carattere:

Si chiama “Cité lib by Ha:mo” ed è il nuovo servizio di Car Sharing che dal 1° ottobre Toyota offrirà alla città francese di Grenoble per un periodo di tre anni. Insieme a Toyota, fanno parte del progetto anche il Comune e l’Area metropolitana di Grenoble, l’azienda di produzione e fornitura elettrica francese EDF e la sussidiaria Sodetrel e l’azienda locale di Car Sharing Cité Lib.

Il Car Sharing by Toyota si caratterizza per una serie di innovazioni. Garantisce una nuova tipologia di mobilità basata su veicoli elettrici ultracompatti puntando a conciliare i trasporti pubblici della città con una nuova soluzione per la mobilità individuale che include gli spostamenti tra le diverse fermate di tram, autobus e treni. È inoltre possibile pianificare il tragitto e prenotare i veicoli sia online sia attraverso un’App dedicata e viene eliminata la necessità di trovare un parcheggio, con la creazione rapida di una nuova infrastruttura di ricarica (27 stazioni) grazie a vetture di dimensioni contenute. Molto semplice la strategia dei prezzi. È denominata “3, 2 e 1 Euro” (rispettivamente per i primi, i secondi e i terzi 15 minuti di utilizzo) e a chi sottoscriverà un abbonamento annuale saranno offerte tariffe 2+1 per la prima e la seconda porzione di 15 minuti. Oltre ad essere responsabile del sistema di gestione del servizio di Car Sharing, già collaudato a Toyota City, Toyota contribuirà con la fornitura di 70 esemplari elettrici. Si tratta di 35 unità della i-Road, veicolo a tre ruote innovativo e divertente da guidare (lungo 2,35 metri), agile come uno scooter ed equipaggiato con la tecnologia Active Lean, e di altrettanti esemplari di COMS, vettura a quattro ruote prodotta da Toyota Auto Body, una sussidiaria della Casa giapponese.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati