Notizie dal Mondo dei Motori
Affidabilità Auto - Il 57% la vuole

Affidabilità Auto - Il 57% la vuole

Sempre più lettori di Newstreet ci chiedono di pronunciarci sull´affidabilità delle auto prescelte per l´acquisto, ma è sempre un rebus, proprio per quei mille pezzi che le compongono e che spesso non sono proprio tutti perfetti !!!

Dimensione Carattere:

Il nostro sondaggio ha rivelato che la delusione più scottante si prova nello scoprire dei difetti, più o meno rilevanti, nell'auto nuova appena o da poco ritirata e la delusione diventa più scottante quando poi non si trova una risposta adeguata in quella che da "Amica" si trasforma invece in controparte: la Concessionaria venditrice e la CasaAuto costruttrice.

Purtroppo in ogni lavorazione industriale esiste una percentuale fisiologica di prodotto difettoso che può variare da un 10% fino ad un 80% nel peggiore dei casi, ebbene se applichiamo la percentuale minima e cioè un ottimistico 10% sul totale della auto immatricolate ogni anno in Italia, 2 milioni circa, risulterebbero difettose almeno 200.000 auto, che è già un gran bel numero!

Dall'esperienza maturata in 40anni di presenza nel campo auto ed in questi primi 6 mesi dell'Ufficio Reclami si può dedurre che molti dei difetti non vengono nemmeno rilevati per la scarsa attenzione, considerazione o conoscenza tecnica del proprietario, un'altra percentuale trova rimedio e soluzione, a volte non definitive, da parte della Rete di Assistenza, mentre una piccola percentuale diventa sfortunatamente il classico "tormentone" che si attorciglia su se stesso e che spesso non trova nè un riconoscimento e neppure una soluzione adeguata da parte della CasaAuto, ricorrendo alla fatidica e poco felice frase "La sua auto rientra negli standard e nei parametri..." al che il Cliente controbatte "se le altre sono tutte così...".

Nel nostro recente sondaggio il 57% ha risposto che: "Affidabilità del veicolo" è la motivazione che ha condizionato la scelta nell'acquisto dell'auto ed aggiungiamo che, secondo noi, sarà un requisito sempre più richiesto, ricercato e preteso e che condizionerà il mercato nel futuro, anche per l'ingente investimento di risorse che comporta l'acquisto di un'auto.

All'inizio di Agosto 2003, avevamo doverosamente attivato ed ora ancora in via di perfezionamento il Servizio UfficioReclami, per essere al fianco, di aiuto ed informazione di molti automobilisti, che purtroppo non riescono a vedere risolti difetti e problemi sulla propria auto e spesso nemmeno ad instaurare un dialogo con la Casa Costruttrice!




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati