Notizie dal Mondo dei Motori
Alfa GT - Q2

Alfa GT - Q2

Anche l’Alfa GT si dota della nuovo differenziale autobloccante Q2 applicato alle ruote anteriori. Interamente sviluppato da Alfa Romeo, dona un maggior sportività e più controllo. Si distingue con nuovi cerchi da 18" miglior design e assetto ribassato.

Video  Alfa GT - Q2

Dimensione Carattere:

Alfa Romeo presenta il differenziale autobloccante anteriore "Q2" anche su Alfa GT, che migliora tutti i punti di forza di una trazione anteriore, in termini di sicurezza attiva, incrementando il piacere e il controllo di guida. L’innovativo sistema assicura alcuni vantaggi tipici di una trazione integrale, ma con un peso e un costo decisamente inferiori.

Il sistema Q2 si basa sulla presenza di un differenziale a slittamento limitato, di tipo meccanico Torsen. In particolare, questo differenziale ha il compito di ripartire la coppia tra le ruote motrici anteriori in modo dinamico e continuo secondo le condizioni di guida e del fondo stradale.

Inoltre, abbinato alla esclusiva sospensione anteriore a quadrilatero, il sistema permette un tuning particolarmente efficace del veicolo.

Il sistema è abbinato in esclusiva alla motorizzazione JTDM da 150 CV dei modelli Alfa GT e Alfa 147, successivamente esteso ad altre vetture della gamma Alfa Romeo come 149, 159 e 169. Alfa Romeo ha sviluppato il sofisticato sistema "Q2" proprio per garantire il massimo controllo e motricità in tutte le condizioni di guida.

LA NUOVA TRAZIONE Q2

Le caratteristiche e i benefici che se ne traggono dalla nuova trazione si posso evidenziare ad esempio percorrendo una curva, in condizioni di scarsa aderenza (strada bagnata, innevata, fango, ecc.) o guidando in modo sportivo.

Spesso ci si trova nella condizione di perdita di aderenza della ruota interna, dovuta al fatto che il differenziale ripartisce la coppia alla ruota più "scarica" sottraendola a quella esterna che, essendo gravata dal peso aggiuntivo del rollio della vettura, potrebbe sfruttare un attrito complessivo più elevato.

In questa situazione si possono avere due risposte diverse a seconda dell’equipaggiamento della vettura. Su un modello privo di ASR - VDC, il risultato percepito è un pattinamento della ruota interna, una perdita di controllo del veicolo (forte sottosterzo) e la mancanza di accelerazione all’uscita della curva.

Se invece la vettura è dotata di ASR - VDC, l’intervento dei sistemi di assistenza alla guida tolgono potenza al motore, intervenendo sulla valvola a farfalla, rendendo di fatto impossibile la modulazione dell’acceleratore e dando una spiacevole sensazione di calo di potenza e interazione con la vettura.

Grazie alla trazione Q2 di Alfa, nel momento in cui la ruota interna inizia a perdere aderenza, la coppia viene parzialmente trasferita verso la ruota esterna garantendo un minore sottosterzo, una maggiore stabilità, una più alta velocità di percorrenza della curva, un intervento dei sistemi di controllo del veicolo meno frequenti e invasivi. Tutto a vantaggio dei piacere di guida e del pieno controllo del veicolo.

ELEMENTI DISTINTIVI - ALFA Q2

Oltre alla nuova trasmissione, l’Alfa GT Q2 si contraddistingue, all’esterno, per alcuni dettagli stilistici, il doppio scarico terminale di scarico cromato, baffi e specchietti retrovisori satinati e nella parte posteriore la scritta rossa "Q2". Il particolare assetto ribassato, che dona finalmente alla GT un design complessivo più allineato al segmento che ricopre, è accompagnato da un caratterizzante cerchio specifico da 18".

All’interno la nuova versione offre un’ambiente più sportivo, sottolineato dagli strumenti con fondo scala rossa e retro illuminazione bianca, sedili in pelle nera con cuciture rosse e logo Alfa Romeo, volante, cuffia cambio e cuffia del freno a mano in pelle nera con cuciture rosse, batticalcagno specifico "Q2", mostrine plancia grigio antracite e pedaliera in alluminio.

A completare la dotazione della GT Q2 vi sono il cruise control, comandi radio al volante, autoradio con lettore CD MP3, impianto Hi-Fi Bose® con sub-woofer.

L’introduzione delle versioni Alfa 147 Q2 e Alfa GT Q2 amplia la gamma di due modelli che hanno riscosso un grande successo di pubblico e di critica, non solo raggiungendo gli obiettivi prefissati ma superandoli al di là di ogni aspettativa.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati