Notizie dal Mondo dei Motori
Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm 140Cv

Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm 140Cv

Sulla nuova compatta Alfa Romeo Giulietta da oggi è disponibile il 2.0 JTDM-2 da 140 Cv. Grande elasticità e prestazioni, consumi ed emissioni ridotte, omologazione Euro5 con Start&Stop. Disponibile in versione Progression e Distinctive da 24.000 Euro

Video  Alfa Romeo Giulietta - 2010
Video  Alfa Romeo Giulietta TCT - Test

Dimensione Carattere:

La nuova compatta del "biscione", Alfa Romeo Giulietta, da oggi può disporre di un nuovo propulsore a gasolio molto equilibrato e parco nei consumi, in grado di fornire ottima elasticità ed un livello di performance adeguato alle esigenze del mercato: il 2.0 JTDM-2 da 140 Cv. La Giulietta aggiunge così alle sue ottime doti dinamiche e al livello di sicurezza più alto della categoria (ha conquistato 5 stelle EuroNCAP) una completa gamma di propulsori a gasolio con potenze comprese tra i 105 e i 170 Cv.

La nuova Giulietta da 140 Cv è quindi nata per essere collocata come punto di riferimento nella categoria delle medie cilindrate a gasolio per contenimento dei consumi, brillantezza di risposta all’acceleratore e piacere di guida, ottenuti anche grazie alla nuova architettura Alfa Romeo che fa largo uso di materiali leggeri e resistenti.

Parlando di tecnica, nello specifico il 2.0 JTDM 140 Cv sfrutta il conosciuto sistema Multijet Common Rail di seconda generazione, presente sui motori fratelli 1.6 e 2.0 da 170 Cv: tecnologicamente evoluto, con pressioni di esercizio vicine ai 1.600 bar mantenute indipendentemente dai regimi di rotazione del motore. La tecnologia Multijet, unita alla sovralimentazione tramite turbocompressore a geometria variabile, eroga un livello di coppia estremamente apprezzabile, pari a 350 Nm a 1.750 g/min in modalità Dynamic e 320 Nm a 1.500 g/min in Normal.

Non è solo la coppia a stupire, infatti Giulietta fa registrare altre performance notevoli con una velocità massima di 205 km/h, accelerazione da 0 a 100 km/h in 9 secondi a seguito di consumi ridotti a 4,5 l/100 km ed emissioni di 119 g/km di CO2.

Il nuovo propulsore con step di potenza ridotto a 140 Cv è in regola con le normative antinquinamento Euro5, dotato di filtro antiparticolato e sistema di autospegnimento Start&Stop. Un’innovativa tecnologia di trattamento dei gas di scarico con trappola per il particolato ed il sistema EGR integrato favoriscono il controllo della temperatura dei gas esausti, garantendo emissioni ulteriormente ridotte.

In concomitanza con il debutto del nuovo motore JTDM-2, la gamma di Alfa Romeo Giulietta si arricchisce del nuovo "Style Pack". Disponibile solo per le versioni Distinctive, il nuovo allestimento propone cerchi in lega sportivi con design a turbina da 17", calotte degli specchietti satinate, proiettori bruniti, minigonne, ambiente interno scuro e inserto plancia con alluminio anodizzato nero e taratura sportiva dell’assetto. Inoltre il sistema di navigazione Blue&Me, appositamente sviluppato per Alfa Romeo da Tom Tom e già disponibile per altre vetture del gruppo come la piccola MiTo, da oggi si può avere anche su Giulietta, perfettamente integrabile in plancia.

Per consentire al pubblico di provare il 2.0 JTDM-2 da 140 CV e apprezzarlo in tutte le sue qualità, il 27 e 28 novembre è in programma un "porte aperte" presso la rete di vendita Alfa Romeo.

La nuova Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDM-2 è disponibile con gli allestimenti Progression e Distinctive, rispettivamente al prezzo di 24.000 euro e 25.700 euro. Per i clienti che si recheranno a provare la nuova vettura in concessionario, fino alla fine di dicembre il nuovo 2.0 JTDM-2 da 140 CV sarà proposto dalla Rete di vendita ad un prezzo di lancio esclusivo pari a quello del motore 1.6 JTDM-2 105 CV.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati