Notizie dal Mondo dei Motori
Alfa Romeo Giulietta Safety Car

Alfa Romeo Giulietta Safety Car

Debutto in pista per l’Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio Verde in veste di Safety Car del Campionato Mondiale Superbike SBK a Monza. Livrea rosso Alfa e motore 1750 TBi da 235 Cv, accompagnerà insieme alla 8C Competizione l’evento motociclistico in pista.

Dimensione Carattere:

In anteprima rispetto alla presentazione presso la rete dei concessionari italiani, debutta oggi all’Autodromo Nazionale di Monza la nuova Alfa Romeo Giulietta. Si tratta di un versione Quadrifoglio Verde equipaggiata con il brillante 1750 TBi da 235 CV che svolgerà il compito di Safety Car in occasione della quinta gara del SBK Superbike World Championship.

L’originale Safety Car completerà un giro del circuito insieme all’affascinante Alfa Romeo 8C Competizione, a conferma del forte legame che unisce le due vetture nate dal nuovo corso stilistico e tecnologico di Alfa Romeo iniziato proprio con questa supercar, proseguito con il modello MiTo e giunto oggi all’attesissima Giulietta. Il tutto sottolineato dal ritorno ai nomi italiani che, da una parte, riporta al passato glorioso del brand, dall’altra parte proietta nel futuro i suoi valori di tecnologia ed emozione. Inoltre, madrina dell’esordio della nuova Alfa Romeo Giulietta sarà la bellissima conduttrice televisiva Elenoire Casalegno.

Contraddistinta dal Quadrifoglio Verde, un marchio leggendario che ha gareggiato sui circuiti di tutto il mondo, la potente Alfa Romeo Giulietta è stata preparata specificatamente per svolgere il suo compito di Safety Car nelle 13 competizioni della 23esima edizione del Mondiale SBK. Tra l’altro, da ricordare che Alfa Romeo partecipa, in qualità di Top Sponsor, al SBK Superbike World Championship 2010 e supporta il team ufficiale Ducati Xerox con i piloti Noriyuki Haga e Michel Fabrizio impegnati nell’avvincente competizione. Inoltre Alfa Romeo sarà in pista, nel warm up e prima di ogni gara, anche nelle competizioni che si svolgono nel contesto del Mondiale Superbike, ossia Superstock 600 European Championship, Superstock 1000 FIM Cup e il Mondiale Supersport.

Insomma, la sponsorizzazione del Mondiale SBK e la collaborazione con Ducati Xerox risulta essere particolarmente in sintonia con i valori di sportività espressi da Alfa Romeo. Senza contare che il Campionato del Mondo SBK è un evento che può contare su 95 emittenti televisive per una programmazione complessiva di quasi 3.500 ore nel corso della stagione sportiva, oltre a far registrare una crescente partecipazione da parte del pubblico, sia in pista (oltre 1 milione di partecipanti) che da casa (oltre 2 miliardi di spettatori nel 2009).




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati