Notizie dal Mondo dei Motori
Allenza GM e PSA Peugeot Citroen

Allenza GM e PSA Peugeot Citroen

General Motors e PSA Peugeot Citroën hanno stretto un’alleanza strategica con la quale le due aziende sperano di aumentare la competitività, principalmente in Europa. L’accordo prevede per GM l’acquisto di una quota del 7% del capitale del gruppo PSA.

Dimensione Carattere:

General Motors, una delle più grandi case automobilistiche mondiali e la francese PSA Peugeot Citroën hanno siglato un’alleanza strategica di grande importanza in quest’epoca di continue fusioni e accordi nel settore automobilistico, che appare destinato a essere popolato da sempre meno attori.

L’accordo si base su due linee molto importanti: la condivisione di gran parte delle piattaforme, dei componenti e dei moduli, e sulla creazione di un sistema d’acquisti su scala mondiale di prodotti e servizio che dovrebbe raggiungere la cifra annuale di 125 miliardi di dollari.

Rimanendo in ambito economico, PSA Peugeot Citroën dovrebbe sostenere un aumento di capitale di circa un miliardo di euro e nel contempo General Motors entrerà nel capitale acquistando una quota del 7% e diventando il secondo azionista dopo il gruppo della famiglia Peugeot. Da sottolineare che l’accordo non prevede ingerenze da parte della casa statunitense nella gestione societaria del gruppo PSA e che le due aziende potranno continuare a commercializzare le proprie vetture addirittura facendosi concorrenza!

Inizialmente le sinergie si concentreranno sulle vetture di piccola e media dimensione, sulle monovolume e sui crossover, mentre in seguito i piani prevedono la costruzione di una piattaforma per veicoli a bassa emissione di CO2 i cui primi frutti si vedranno nel 2016.

I piani futuri vedono anche importanti collaborazioni in altri settori, come la logistica e i trasporti. L’importo globale delle sinergie toccherà i due miliardi di dollari nei prossimi cinque anni e dovrebbe essere suddiviso equamente tra le due case.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati