Notizie dal Mondo dei Motori
Ancori nuovi traguardi raggiunti da MINI

Ancori nuovi traguardi raggiunti da MINI

Prodotte 3 milioni di unità ed esportate 2.

In Relazione:
Articoli  MINI
Video  Video MINI
Video  Foto MINI

Dimensione Carattere:

A tredici anni dal rilancio grazie al Gruppo BMW, MINI festeggia due nuovi prestigiosi traguardi: 3 milioni di unità prodotte e 2 milioni di esemplari esportati dalla Gran Bretagna in oltre 110 mercati internazionali. Ad entrare nella storia del marchio e della storica fabbrica di Oxford è una cinque porte rivestita con la bandiera britannica celebrata dal responsabile MINI, BMW Motorrad e Rolls-Royce, Harald Krüger, e dalla Baronessa Susan Kramer, Ministro dei Trasporti di Londra.

Lo straordinario successo riscosso da MINI sotto l’egida BMW è testimoniato dal costante sviluppo dell’impianto di Oxford che è passato dai 2.400 dipendenti e dai 300 esemplari assemblati giornalmente del 2001 agli attuali 4.000 lavoratori che su tre turni costruiscono circa 1.000 MINI al giorno. Per il rilancio del brand fondato a fine anni cinquanta dal leggendario Alec Issigonis, il Gruppo BMW ha investito circa 1,75 miliardi di sterline nelle fabbriche britanniche di MINI (oltre 5.600 posti di lavoro tra Oxford, Swindon e Hams Hall) e sta attualmente investendo altri 750 milioni per consolidare la rete di produzione. Lo scorso anno sono state assemblate 303.177 MINI, suddivise tra le 175.986 unità di Oxford e le 125.559 di Graz dove escono Paceman e Countryman.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati