Notizie dal Mondo dei Motori
Anteprima 2015: Corvette Z06 Coupé

Anteprima 2015: Corvette Z06 Coupé

Sarà la ‘Vette più potente di sempre: con materiali leggeri e tecnologie avanzate, promette divertimento da pista sulle strade di tutti i giorni.

In Relazione:
Articoli  CORVETTE
Video  Video CORVETTE
Video  Foto CORVETTE

Dimensione Carattere:

Le prestazioni si controllano senza mai distogliere lo sguardo dalla strada: a renderle immediate ci pensa l’head-up display a colori che, tra le diverse informazioni, visualizza pure il g-meter (l’accelerazione gravitazionale) in modalità Track. Di più. Il Performance Data Recorder System (Pdr) installato sulla Corvette Z06 model year 2015 si occupa poi di registrarle – video in alta definizione e dati telemetrici - per renderle consultabili in un secondo momento, anche se legge sulla privacy e Codice potrebbero sconsigliarne l’utilizzo sulle strade pubbliche.

La prossima ‘Vette, come chiamano la mitica Corvette gli appassionati di tutto il mondo, arriverà solo la prossima primavera ma promette già oggi di entrare prepotentemente nel ristretto club delle supercar con la s maiuscola. Con il V8 supercompresso di 6,2 litri e una potenza di 659 cavalli, una coppia di 881 Nm, cambio manuale a 7 rapporti o automatico a 8 velocità, sarà infatti il modello più potente e tecnologicamente avanzato mai prodotto nei 62 anni di storia di questa vettura. Autentica icona all american, il nuovo modello ha un look sempre più aggressivo dettato dalle pieghe che ne favoriscono la deportanza aerodinamica. La fibra di carbonio è l’elemento principe della sua architettura basata sul telaio in alluminio; dotazioni up-to-date, tecnologia Magnetic Ride Control e Performance Traction Managaement, rappresentano invece le ‘chicche’ che rendono questa supercar il denominare comune perfetto fra l’esperienza in pista e la produzione di serie.

Le impostazioni con funzionalità esclusive sono studiate su misura per le sue caratteristiche: il telaio in alluminio, per esempio, presenta una rigidezza strutturale del 20% superiore rispetto al modello precedente. Così, per trovare un ulteriore equilibrio tra prestazioni ed efficienza, la Z06 sfrutta le medesime soluzioni impiegate sull’attuale Corvette Stingray: l’iniezione diretta con Gestione Attiva del Carburante disattiva i cilindri a velocità costante così, nonostante l’incredibile potenza del nuovo supercompressore, i consumi di carburante si riducono. Grazie anche al profilo particolarmente aerodinamico e alla struttura leggera. Merito del know-how Corvette Racing program, qui applicato direttamente alla ‘Vette destinata alla produzione di serie (costerà 99.500 euro). I più esigenti possono in ogni caso aggiungere lo Z07 Performance Package (16.500 euro) portando a bordo freni Brembo carboceramici e profili aerodinamici anteriori e posteriori regolabili.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati