Notizie dal Mondo dei Motori
Arriva la Suzuki Swift Lupin

Arriva la Suzuki Swift Lupin

Suzuki lancia sul mercato italiano una versione speciale della Swift dedicata ad Arsenio Lupin, «ladro gentiluomo» della letteratura francese, con riferimento però al cartone animato giapponese Lupin III, espressione della "Japan Coolture".

Video  Suzuki Swift CIV
In Relazione:
Articoli  Swift
Video  Video SUZUKI
Video  Foto SUZUKI

Dimensione Carattere:

Mentre a Ginevra, la casa giapponese si è concentrata su future soluzioni eco-compatibili, ponendo particolare attenzione alla riduzione dei consumi e delle emissioni, ma con l’intenzione di renderle alla portata di tutti, in Italia, Suzuki è pronta a lanciare un’edizione speciale della Swift dedicata ad Arsenio Lupin, ma con riferimento al cartone animato giapponese Lupin III, considerato espressione della «Japan Coolture». In Italia, infatti, il modello Suzuki ha avuto un ottimo successo, da qui la volontà della casa nipponica di investire sul suo futuro.

L’allestimento Swift Lupin è improntato all’idea di un piccolo «gioiello luccicante» dal valore inestimabile, tale da poter attirare le attenzioni dello ladro più famoso al mondo. L’auto si caratterizza soprattutto per l’ampio uso di cromature, presenti nelle cornici della calandra anteriore e delle mostrine fendinebbia, nei listelli della presa d’aria inferiore, nel brancardo, negli anelli fendinebbia, nelle cover delle maniglie e intorno agli indicatori di direzione laterali. Inoltre, i montanti coperti con adesivo nero creano un’unica "mascherina" scura che collega l’intera superficie vetrata.

Altra caratteristica legata a Lupin è l’offerta, compresa nel prezzo, dell’assicurazione su furto, incendio, scippo e rapina per 10 anni. Suzuki Swift Lupin è disponibile nelle versioni 5 porte alimentate sia a benzina sia con motori diesel, negli allestimenti Style e Top, allo stesso prezzo delle versioni standard. La presentazione è prevista per sabato 17 e domenica 18 marzo, in occasione di uno specifico evento a «porte aperte» nelle concessionarie Suzuki di tutto il territorio italiano.

Nel futuro della Swift, invece, c’è la versione Range Extender, che rappresenta l’evoluzione di Swift Plug-in Hybrid, auto presentata a Ginevra nel 2010. È in grado di percorrere 30 km con un’unica carica della batteria. Un piccolo generatore per la ricarica ne amplia ulteriormente l’autonomia di marcia, consentendo all’auto di coprire qualsiasi esigenza quotidiana con la sola trazione elettrica, senza cioè che intervenga il motore termico e senza sprecare una sola goccia di carburante. Le emissioni sono effettivamente «zero» e non minime come di solito succede per le vetture ibride.

La Range Extender è dotata di un pacco batterie agli ioni di litio compatto e leggero, che si carica velocemente e costa meno. Una scelta ideale per sviluppare l’alimentazione ibrida elettrica anche su veicoli piccoli, di fascia A e B. Secondo alcune indiscrezioni, Suzuki sarebbe intenzionata a immetterla presto sul commercio.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati