Notizie dal Mondo dei Motori
Assicurazione, arriva l’Home Insurance

Assicurazione, arriva l’Home Insurance

Il modello proposto dall’IVASS sarà disponibile sul sito delle compagnie, e permetterà di consultare la propria condizione assicurativa

Dimensione Carattere:

La tanto dibattuta Home Insurance sta per diventare realtà. L'IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni) ha preparato un modello di riferimento, che sarà approvato con eventuali modifiche, entro il prossimo 30 aprile. Tale modello dovrà essere inserito sui siti internet dalle compagnie assicurative, in modo che i clienti possano consultare la loro situazione assicurativa: coperture in essere, condizioni contrattuali sottoscritte (immagine del contratto firmato o il testo delle condizioni di polizza), stato dei pagamenti dei premi e le relative scadenze, il valore di riscatto per le polizze vita (incluse le polizze unit e index linked), il valore corrente della polizza per le polizze vita unit linked e index linked, e le informazioni contenute nell'attestato di rischio (per le polizze RC Auto).

La decisione di creare uno spazio utente per ogni cliente assicurato è stata introdotta lo scorso dicembre col Decreto Sviluppo Bis e il modello è stato sviluppato ascoltando le proposte dell’ANIA (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici), delle principali associazioni consumatori e delle rappresentanze delle associazioni degli intermediari.

Gli unici dubbi espressi dall'ANIA riguardano le tempistiche di attuazione del provvedimento: le compagnie necessitano di un periodo più lungo per l'adeguamento alle nuove regole dei contratti già in essere; inoltre, l’ANIA vorrebbe circoscrivere il provvedimento solo ai clienti privati e non alle aziende, ma in questo modo non saranno prese in considerazione le polizze grandi rischi, agricole e contratti collettivi, oltre a quelle relative a un arco temporale limitato (come le polizze viaggi)




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati