Notizie dal Mondo dei Motori
Aston Martin-AMG: intesa per partnership motoristica

Aston Martin-AMG: intesa per partnership motoristica

Mercedes-AMG fornirà i propri potenti motori ad Aston Martin. Daimler otterrà una quota del 5% della casa gestita dalla famiglia Bonomi

Dimensione Carattere:

Un mese fa Ford e Aston Martin annunciavano il rinnovo della loro collaborazione motoristica per altri cinque anni con fornitura da parte della Casa americana a quella britannica dei motori V8 e V12 assemblati nella fabbrica di Colonia.
La notizia aveva raffreddato i “rumors” su un’intesa, precedentemente data quasi per certa, tra la stessa Aston Martin e la divisione AMG del Gruppo Daimler. E invece ecco a sorpresa l’annuncio dell’intesa preliminare tra Aston Martin e AMG per la creazione di una partnership tecnica che coinvolge direttamente anche il Gruppo Mercedes.

In sostanza, Mercedes-AMG fornirà i propri potenti ed efficienti propulsori ad Aston Martin. Ma non solo. Daimler arriverà ad ottenere una quota del 5% della Casa ora gestita dalla famiglia Bonomi attraverso una serie di step graduali nel tempo e un rappresentante del colosso di Stoccarda siederà nel board Aston Martin come osservatore.

La lettera d’intenti anticipa un accordo definitivo che dovrebbe essere stipulato entro la fine dell’anno. “Siamo orgogliosi di poter lavorare insieme ad Aston Martin e di fornire alle sue auto sportive la nostra competenza nei componenti elettronici del reparto powertrain, ulteriore testimonianza della nostra leadership ed esperienza tecnologica”, ha commentato il Presidente della divisione AMG, Ola Kallenius.
“Abbiamo selezionato AMG per i suoi costanti sviluppi nel processo motoristico. L’opportunità di avere tra i nostri fornitori un costruttore di tale livello è una buona notizia per la futura generazione delle nostre sportive”, ha spiegato a sua volta il direttore del settore sviluppo prodotto di Aston Martin, Ian Minards.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati