Notizie dal Mondo dei Motori
Audi: 2010 a gonfie vele

Audi: 2010 a gonfie vele

Audi, da gennaio a ottobre 2010, migliora la propria quota di mercato In Italia, superando il 3%. E confermandosi marchio leader nel segmento premium nel nostro paese. Merito anche dei nuovi modelli, nonché della qualità elevata e del fascino del nome.

In Relazione:
Articoli  AUDI
Video  Video AUDI
Video  Foto AUDI

Dimensione Carattere:

Status symbol, un elemento, un oggetto, un’auto che tende a dimostrare una certa condizione: ecco, il vero successo di Audi, a nostro avviso, è essersi imposta in questi anni come status symbol. Grazie a una qualità elevata, a design accattivanti e a scommesse a ripetizione (non ultima, l’Audi A1), che rendono la Casa di Ingolstadt (Gruppo Volkswagen) un punto di riferimento. Anche per questo, in Italia, da da gennaio a ottobre 2010, il marchio dei quattro anelli migliora la propria quota di mercato, superando il 3%.

Si tratta di un dato tanto più clamoroso quanto più si considera la crisi nerissima che attanaglia il mercato auto in Italia, sceso del 10% nel 2010, e destinato ancora a calare del 5% circa nel 2011, secondo le stime Unrae (Costruttori esteri). Motivo per cui Audi si conferma leader nel segmento premium" in Italia, come ci ha spiegato Michael Frisch, direttore di Audi Italia.

Per di più, sul mercato mondiale, sempre nel periodo gennaio-ottobre 2010, sono state vendute 916.000 vetture (+16% sullo stesso periodo del 2009). Determinante la performance in Cina: 192.060 Audi vendute (+55,7% rispetto al 2009).

Audi ha azzeccato il cocktail fra i tanti modelli lanciati nel corso dell’anno e le attività organizzate a corredo di questi eventi. L’Audi A1 è stata portata in esclusiva al Fuorisalone di Milano ed è poi stata protagonista di un tour estivo nel cuore delle più famose località turistiche, vicina al pubblico giovane e dinamico a cui si rivolge. Per l’anteprima della A7 Sportback, la cui commercializzazione è recente, "ci siamo invece rivolti - ci racconta Frisch - a un pubblico di cultori del design, portando la nuova coupé a 5 porte addirittura all’interno della galleria d’arte moderna Cardi Black Box".

Il 2010 ha rappresentato anche l’occasione di celebrare con intelligenza il 30° anniversario della trazione integrale quattro, per celebrare il quale la Audi ha presentato la supersportiva RS5. La belvetta ha portato al debutto l’ultima evoluzione tecnologica del Marchio: il differenziale centrale a corona dentata. Obiettivo, esaltare le capacità dinamiche Audi. Infatti, ora il dispositivo è montato anche sulla A7 Sportback e sulla A6.

E per il 2011? Audi è inarrestabile, e vuol contribuire a fare di Volkswagen il leader del mondo entro breve: continuerà a proporre modelli sportivi e all’avanguardia della tecnica. In particolare, verrà lanciata la RS3 a marzo; e la R8 GT, con prime consegne nel corso della primavera. Quest’ultima è così sofisticata che saranno soltanto 10 i clienti italiani a guidare gli esemplari in tiratura limitata. Infine, ecco l’ingresso sul mercato della A6, il cui lancio è previsto per la fine di marzo 2011.

Per quanto riguarda i motori elettrici, al recente Motor Show di Bologna di dicembre, era presente la A1 e-tron, lo studio a trazione elettrica su base A1. Senza dimenticare l’arrivo sul mercato della Q5 hybrid, la prima full hybrid del marchio. A questa seguiranno presto svariati altri modelli ibridi ed elettrici, tra cui la A6 hybrid. Manco a dirlo, Audi punta a ottenere la leadership della e-mobility del segmento premium entro il 2020. Della seria, massima competitività, sempre e comunque.

In chiusura, da registrare un’indiscrezione, fonte Automotive News Europe. Una volta che, all’interno del Gruppo Volkswagen, sarà completata l’integrazione con Porsche, Audi si occuperà dello sviluppo dei grandi Suv del colosso tedesco (Porsche Cayenne, Audi Q7, Volkswagen Touareg). Prendendo così il posto di Porsche. In cantiere, lo sviluppo del nuovo piccolo Suv Porsche denominato Cajun. Tuttavia, potrebbe essere La Casa di Stoccarda a sviluppare sportive e berline di lusso..




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati