Notizie dal Mondo dei Motori
Audi A1 1.4 TFSI 185 CV

Audi A1 1.4 TFSI 185 CV

La nuova Audi A1 1.4 TFSI da 185 Cv arriverà a fine 2010 per porsi in cima alla gamma della media di Ingolstadt. Propulsore a benzina doppio turbo con grande potenza e coppia di 250 Nm, unito a cambio S-tronic a doppia frizione. Prezzi da 24.250 Euro.

Video  Audi A1
Video  Audi A1

Dimensione Carattere:

Audi A1, la nuova media premium di Ingolstadt, grande successo appena dopo il debutto sul mercato, arriva con l’attesissima versione top equipaggiata con il propulsore 1,4 litri con tecnologia TFSI da 185 Cv (136 kW).

Il rigido telaio assicura un handling da vera sportiva mentre il doppio turbo 1.4 TFSI eroga una curva di potenza continua e progressiva, priva di lag, e la trasmissione S-tronic a doppia frizione viene fornita di serie. La A1 1.4 TFSI impressiona anche grazie agli innovativi livelli di efficienza, consumando in media solo 5,9 litri di carburante ogni 100 km che corrispondono ad emissioni di CO2 di appena 139 g/km.

Il design esterno della nuova versione "pepata" della A1 trasmette fiducia. La griglia single frame, l’arco del tetto scenografico, i montanti C piani, il cofano motore curvo e l’avvolgente portellone del vano bagagli mostrano il loro potenziale sportivo anche quando la vettura è ferma.

Il propulsore 1.4 TFSI ha una forma compatta, leggera, con quattro valvole per cilindro. Questo moderno motore, teutonica interpretazione di downsizing, produce un impressionante potenza di 185 Cv e 250 Nm di coppia. Lo sprint da zero a 100 km/h richiede solo 6,9 secondi e la velocità massima raggiungibile è di 227 km/h.

La risposta immediata al comando del gas e la sensibile spinta, anche alle alte velocità, vengono raggiunti grazie al particolare concetto di doppia sovralimentazione, formata dalla sinergia tra un compressore volumetrico ed un turbocompressore. Il primo spinge già dai 1.500 g/min., colmando l’eventuale ritardo in risposta della turbina e nella maggior parte dei casi si disconnette a 2.400 giri; a regimi di rotazione superiori ai 3.500 g/min. il turbocompressore fa tutto il lavoro da solo.

Questa funzionale unione dei sistemi rende possibile l’utilizzo di una girante della turbina di dimensioni maggiori, favorendo il raggiungimento di livelli di potenza più elevati. Il 1.4 TFSI unisce l’efficienza e la dinamica. Si utilizzano in media solo 5,9 litri di carburante ogni 100 km e le emissioni di CO2 si limitano a 139 g per km.

La nuova Audi A1 da 185 Cv è equipaggiata di serie con il cambio a doppia frizione con comandi al volante a sette rapporti Audi S-tronic, che trasmette la potenza alle sole ruote anteriori. Questo innovativo cambio a 7 marce è composto da una doppia struttura dotata di due frizioni multi disco che lavorano contemporaneamente su due differenti velocità. Il trasferimento di moto avviene così tra due elementi già in rotazione sincronizzata, in modo da non interrompere la curva di coppia. Le cambiate avvengono quindi in modo morbido e preciso, ma ad una velocità dell’ordine di pochi centesimi di secondo. Il cambio S-tronic aumenta le performance diminuendo contestualmente il livelli di consumi di carburante.

Il telaio della A1 TFSI ha una struttura anteriore basata sullo schema McPherson mentre al posteriore troviamo una barra di torsione con molle ed ammortizzatori separati, che sono alla base dell’ottimo comportamento su strada della più potente tra le A1.

I freni potenti tengono le prestazioni sotto controllo con dischi anteriori ventilati con diametro di 288 millimetri. Un’altra caratteristica fornita di serie con il telaio sportivo è il sistema di stabilità elettronico ESP con differenziale a slittamento limitato. Quando il sistema rileva una perdita imminente di trazione alla ruota interna alla curva, limita lo strisciamento frenando in modo calibrato la ruota esterna, bilanciando la motricità.

Il pacchetto sicurezza è composto da due airbag frontali, airbag laterali per torace e bacino, airbag per la testa a tendina, pretensionatori e limitatori della forza di ritenuta in aggiunta al sistema integrale Audi per i poggiatesta attivi. Nella parte posteriore si trovano di serie gli ancoraggi ISOFIX per i seggiolini.

Molti degli optional disponibili per la piccola A1 provengono direttamente dalle classi superiori. Tra questi i fari xeno plus con luci diurne a LED, le luci posteriori a LED, il pacchetto illuminazione interna a LED, l’assistenza ai fari abbaglianti, il sensore luci e il sensore pioggia, il tetto apribile panoramico, la chiave con funzione key-less e pulsante start-stop, due sistemi di navigazione e un Bose surround sound system da 465 W con 14 altoparlanti. Infine il climatizzatore manuale o automatico con riscaldamento opzionale dei sedili anteriori.
L’Audi A1 1.4 TFSI da 185 Cv sarà disponibile verso la fine del 2010 ad un prezzo di 24.250 Euro. Oltre al cambio S-tronic, la dotazione di serie comprende una vasta gamma di optional: equipaggiamento in versione Ambition, cerchi da 17 pollici, pacchetto S line esterno, aria condizionata manuale, headliner nero e il pacchetto illuminazione interna a LED.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati