Notizie dal Mondo dei Motori
Audi A3 - 2011

Audi A3 - 2011

Audi A3 Model Year 2011 non si stravolge, ma condisce con più eleganza e sportività il già ricco piatto della precedente versione. Nuovi particolari, colori e cerchi inediti e motorizzazioni tecnologicamente avanzate, particolarmente parche nei consumi.

Video  Audi A3 g-tron ed e-tron

Dimensione Carattere:

La Audi A3 Model Year 2011 arriva sul mercato europeo con una sottile ma significativa rielaborazione delle linee. Forte del successo ottenuto dalla edizione precedente della Audi A3, il nuovo restyling non coinvolge non solo i tratti della carrozzeria ma anche caratteristiche tecniche ed accessori, arrivando a fino ai nuovi cerchi e alle motorizzazioni inedite.

Molta attenzione è stata dedicata alla riduzione dei consumi, delle emissioni ed al massimo rendimento di ogni gruppo propulsore, in linea con le nuove rigorose normative antinquinamento.

La A3 2011 è ancora più raffinata e sportiva, con particolari cromati e neri lucidi, gruppi ottici posteriori oscurati, nuovi specchi aerodinamici e diffusore posteriore rivisto nel design. Nuovi cerchi sono stati inseriti come optional allo stesso modo delle nuove colorazioni esterne.

Le motorizzazioni disponibili sono molteplici e per tutte le esigenze, con nove motori, cinque a benzina e quattro a gasolio, con potenze da 90 a 265 Cv.

INTERNI ANCORA PIÙ RAFFINATI

L’eleganza della nuova Audi A3 non si ferma solo all’esterno ma coinvolge anche l’abitacolo, per creare un ambiente ancora più confortevole e lussuoso.

Gli elementi che caratterizzano la plancia si trasformano quindi in particolari preziosi: gli anelli che incorniciano le bocche dell’aria diventano neri lucidi, lo sfondo dei quadranti si tingono di grigio e la leva selettrice del cambio S tronic è tutta nuova.

Applicazioni in Alluminium look decorano i tasti degli alzacristalli e l’interruttore di regolazione degli specchi.

TELAIO SPORTIVO

Il telaio della Audi A3 è noto per le sue spiccate caratteristiche di solidità e per il carattere sportivo, la grande sicurezza e l’ottima dose di comfort trasmesso al conducente ed ai passeggeri.

Il retrotreno è a quattro bracci ed il servosterzo è elettromeccanico ed insieme garantiscono un ottimo livello di handling ed una sterzata precisa e sensibile.

Per eliminare ogni timore di perdita di controllo in situazioni limite o errori di traiettoria per perdita di motricità, la A3 nelle versioni a trazione anteriore possiede un sistema elettronico di stabilizzazione (ESP) dotato di meccanismo di bloccaggio trasversale che, agendo sui singoli freni in modo impercettibile, simula un differenziale a slittamento limitato.

La configurazione del telaio può essere standard, sportivo tradizionale, sportivo S line o sportivo S line ribassato di 25 mm per la S3. Per chi volesse scegliere la risposta delle sospensioni in base alle esigenze è disponibile, per tutte le motorizzazioni superiori ai 140 Cv, la regolazione elettronica degli ammortizzatori denominata "Audi magnetic ride".

POTENZA ED EFFICIENZA È LA REGOLA DEI PROPULSORI

La nuova Audi A3 Model Year 2011 ha una gamma di motorizzazioni alquanto ampia, che comprende propulsori benzina e diesel, aspirati e turbo, con iniezione diretta del carburante.

La gamma dei motori a benzina si apre con l’1.2 TFSI: un motore che è perfetto esempio della strategia Audi del "downsizing", metodo che compensa con la sovralimentazione il contenimento della cilindrata. Con una cilindrata di 1.197 cm3, il quattro cilindri eroga una potenza di ben 105 CV (77 kW) e sviluppa una coppia di 175 Nm, con un consumo medio di soli 5,5 litri di carburante ogni 100 chilometri.

Il motore a benzina più potente disponibile per la A3 e la A3 Sportback è il 2.0 TFSI 200 CV (147 kW), superato solo dal 2.0 TFSI 265 CV (195 kW) delle S3.

Per quanto riguarda i TDI, la gamma va dall’1.6 TDI 90 CV (66 kW) al 2.0 TDI 170 CV (125 kW). La variante più efficiente della serie, nonché una delle compatte più efficienti sul mercato, è la A3 1.6 TDIe 105 CV (77 kW) con una coppia di 250 Nm.

Questo motore è disponibile in tre diverse versioni: quella più parsimoniosa montata sulla A3 ha un consumo di carburante medio di soli 3,8 litri ogni 100 chilometri. Alcuni nuovi accorgimenti, attuati sulla carrozzeria e sul telaio, contribuiscono a collocare questa vettura ai vertici del suo segmento, grazie a emissioni di CO2 di soli 99 grammi per chilometro percorso.

In abbinamento a cinque motori della A3 e della A3 Sportback - 1.2 TFSI, 1.4 TFSI, 1.6 TDI 105 CV (77 kW) e i due 2.0 TDI da 140 e 170 CV (103 e 125 kW) - la Audi monta il sistema Start & Stop con recupero dell’energia frenante: una novità nel segmento delle compatte. Il sistema può essere abbinato sia al cambio manuale sia a un S tronic.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati