Notizie dal Mondo dei Motori
Audi A3 Sportback G-TRON in arrivo in autunno

Audi A3 Sportback G-TRON in arrivo in autunno

Costerà 2.500 euro in più del tradizionale benzina 1.4 turbo: avrà oltre 1.300 chilometri di autonomia, 400 solo col pieno di gas, e contribuirà a rispettare l'ambiente

Altri Articoli:

Dimensione Carattere:

Addio automobili eco-friendly da nerd, quelle per intenderci con forme strane, improbabili, magari anche bruttine: oggi tutti i grandi marchi sono impegnati nella produzione di modelli a basso impatto, e c’è chi come Audi, oltre a installare soluzioni alternative ed efficienti sulle vetture già in produzione, studia addirittura il sistema per produrre combustibili sintetici.

È il caso dell’impianto di gas che in bassa Sassonia la casa tedesca ha appena inaugurato a Wertle: qui si produce metano sintetico attraverso un processo di elettrolisi, allo scopo di re-inserirlo nella rete tedesca di distribuzione di energia per compensare la richiesta delle prossime vetture g-tron. Come la nostra A3 Sportback, un’auto uguale identica alla vettura che conosciamo, con un'autonomia estesa a 1.300 chilometri dall’unione di due riserve di carburanti: la benzina assicura circa 900 chilometri, il metano altri 400.

L’abbiamo provata nella campagna qui in Sassonia, senza scorgere grandi differenze nella marcia lenta di città, con le ripartenze fra un semaforo e l’altro, e raggiungendo in tempi accettabili la velocità massima di 190 orari, grazie ai tratti ‘liberi’ da limiti delle autobahn tedesche.

Il motore di base è un benzina 1.4 TFSI, modificato in ordine di testata, sovralimentazione, iniezione, catalizzatore, per accettare la combustione del gas in piena efficienza e restituire prestazioni invariate in termini di potenza, assai contenute in termini di costi di gestione ed emissioni inquinanti. Ha 110 cavalli e si accompagna al cambio a doppia frizione S-tronic a 7 rapporti, raggiungendo in autonomia la parsimoniosa versione turbodiesel.

Confusa fra le altre auto, è difficile capire che la A3 g-tron viaggia con sistema ibrido: esteticamente è identica, interiormente anche; progettata per integrare e non solo ospitare i serbatoi aggiuntivi, questa A3 Sportback non cede a compromessi. I serbatoi del gas naturale, infatti, sono due, di nuova generazione perché in fibra di carbonio, poliammide a tenuta di gas, vetroresina: pesano il 70% in meno rispetto alle normali bombole d’acciaio comunemente installate, contribuiscono a un alleggerimento di 54 kg di peso. Ciascuno ha una capacità di sette chilogrammi, entrambi occupano lo spazio della ruota di scorta, sotto il pianale, intaccando la volumetria del baule appena-appena.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati