Notizie dal Mondo dei Motori
Audi A3 TDI Clubsport

Audi A3 TDI Clubsport

Una nuova concept car con cui "fare i conti". Con un potente motore 2.0 TDI da 224 Cv, la Audi A3 Clubsport quattro apre nuovi orizzonti competitivi per l’impiego della tecnologia diesel ad alte prestazioni - TDI Power. Si pensa al 2009 per il mercato.

Video  Audi A3 Clubsport quattro

Dimensione Carattere:

Una nuova Concept Car per il marchio dei quattro anelli. Allo stesso modo in cui lo scorso anno si annunciava lo studio di Audi TT Clubsport, anche quest’anno la Casa di Ingolstadt non si smentisce, proponendo una versione inedita della nuova A3, la Audi A3 Clubsport TDI quattro.

Sotto il cofano dell’A3 clubsport si nasconde un potente motore 2.0 TDI in grado di erogare 224 Cv (165 kW) di potenza massima, ed una coppia di 450 Nm. Le prestazioni sono quelle di una vera sportiva purosangue, nonostante il propulsore sia un turbodiesel (come dimostrato con la TT TDI), l’accelerazione 0 a 100 Km/h avviene in soli 6,6 secondi, raggiungendo poi la velocità massima di 240 Km/h.

Il progetto di Audi A3 TDI clubsport quattro si esprime al massimo con un sound quasi identico a quello di un benzina, ma c’è molto di più, visivamente si distingue con una serie di esclusiva di particolari ed altrettanti all’interno dell’abitacolo.

I componenti esterni si differenziano con ero-specchietti, spoiler posteriore DTM, parafanghi maggiorati, assetto ribassato, paraurti aerodinamici, prese d’aria maggiorate, doppio scarico cromato ed a completare, una muscolosa nervatura laterale, che slancia l’intera vettura dall’anteriore al posteriore.

La meccanica è di stampo "competizioni", lo scarico della potenza a terra è garantita con possenti ruote da 20" ed il cambio interposto tra esse ed il motore è un manuale a 6 marce. La trazione integrale quattro completa poi la sicurezza nelle condizioni più entusiasmanti e garantisce un’aderenza senza uguali.

Anche i dischi freno e le pinze, a sei pistoncini, svolono un ruolo fondamentale, in grado di supportare le decelerazioni più forti, dove l’impiego della ceramica è in grado di assicurare l’esercizio anche a temperature elevate ed un utilizzo intenso.

A rendere l’Audi A3 Clubsport unica nel suo genere troviamo inoltre un selettore con cui poter scegliere in qualsiasi momento il tipo di guida, la reazione e l’irrigidimento dello sterzo, oltre al "sound" dello scarico, ed il livello di azionamento del sistema ESP. Gli ammortizzatori, sono anch’essi regolabili elettronicamente nella durezza e nella risposta, ovviamente di tipo "Magnetic Ride" l’innovativa tecnologia brevettata Audi, cui abbiamo potuto testare le caratteristiche su Audi TT nella versione 3.2 quattro DSG.

Dopo tante dimostrazioni nel campo dell’introduzione sul mercato delle concept Audi, non è esclusa, anzi è prossima, l’introduzione del nuovo allestimenti stilistico/prestazionale nella seconda metà del 2009.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati