Notizie dal Mondo dei Motori
Audi A4 Cabrio - 2005

Audi A4 Cabrio - 2005

Design di alto livello e dinamismo assoluto per la Nuova Audi A4 Cabrio. In un contesto di totale piacere di guida, sportiva, affiancata dal benzina 2.0 TFSI (200 Cv) e turbodiesel 3.0 TDI (233 Cv), è perfetta per tutte le occasioni in tutte le stagioni.

Dimensione Carattere:


Colpisce, nel complesso, l’elevato livello qualitativo e di comfort, decisamente più che all’altezza di un’automobile del segmento alto. Questa impressione è trasmessa anche dai pregiati materiali e dall’eccellente qualità di lavorazione degli interni.

Aperte, quasi tutte le Cabriolet sono belle, chiuse solo alcune. La Audi A4 Cabriolet fa sempre una splendida figura, sia chiusa che aperta. La capote a comando elettroidraulico completamente automatico può essere azionata fino ad una velocità di 30 km/h, un vantaggio da non sottovalutare, ad esempio nel traffico cittadino, dove non è sempre possibile fermarsi. Grazie al buon isolamento termico e al lunotto in vetro, la nuova A4 Cabrio può essere utilizzata senza limitazioni anche in inverno. Ma non è soltanto grazie all’eccellente isolamento che la A4 Cabriolet è un’auto per tutte le stagioni. Maggiore sicurezza e dinamica di marcia sono offerte dalla trazione integrale permanente quattro.

Come optional la Audi offre la capote insonorizzata, che compie un ulteriore passo avanti in termini di isolamento. Grazie all’impiego di nuovi tessuti di maggiore spessore, il livello di rumorosità nell’abitacolo è ulteriormente ridotto, consentendo di raggiungere persino a velocità elevate in autostrada pressoché lo stesso livello della A4 berlina.

I PROPULSORI - BENZINA E TDI

I propulsori della nuova Audi A4 Cabriolet, a benzina e TDI, sono potenti e parsimoniosi e garantiscono rendimenti eccellenti.

Anche la nuova A4 Cabriolet monta due motori a iniezione diretta di benzina FSI ultramoderni: il 3.2 FSI V6 da 188 kW/255 CV e il due litri 4 cilindri turbo 2.0 TFSI (147 kW/200 CV), due propulsori che vantano prestazioni straordinarie, risposte brillanti ad ogni sollecitazione dell’acceleratore e un’ampia e possente coppia massima. A questi si aggiunge l’1.8T da 163 CV (120 kW) già noto dal modello precedente.

La gamma TDI comprende all’avvio della produzione in serie il seicilindri
3.0 TDI con iniezione Common Rail e iniettori piezoelettrici. Il motore TDI in assoluto più avanzato eroga sulla A4 Cabriolet 171 kW (233 CV). La coppia massima del potentissimo V6 è di ben 450 Nm, disponibile tra i 1400 e i
3150 giri.

La potenza dei quattro motori viene scaricata sull’asfalto mediante trazione anteriore oppure trazione integrale permanente quattro. Il cambio manuale a 5
e 6 marce, il multitronic a variazione continua commutabile in modalità tiptronic a sette rapporti, nonché il tiptronic a 6 rapporti sono i sistemi di trasmissione disponibili.

IL TELAIO

Il telaio dinamico con asse anteriore a quattro bracci e asse posteriore a bracci trapezoidali con controllo direzionale è stato completamente ritarato e comprende ora numerosi nuovi componenti. Gli ingegneri Audi hanno apportato radicali migliorie a livello di elastocinematica e di taratura di sospensioni e ammortizzatori. È stato completamente rielaborato anche lo sterzo per trasmettere al conducente maggiore precisione, ma anche maggiore reattività durante la marcia.

Vari supporti sono derivati dalla Audi A6 e anche il dimensionamento degli ammortizzatori degli assi anteriore e posteriore è stato effettuato tenendo presenti i valori della A6; i bracci trapezoidali e i mozzi delle ruote dell’asse posteriore nonché le barre di convergenza anteriori, invece, sono stati ripresi dalla S4.

Queste modifiche hanno comportato un guadagno notevole in termini di agilità e precisione di guida; eccellente, allo stesso tempo, anche il comfort sospensivo: qualità di cui godranno chi è a bordo di una Audi A4 Cabriolet. Anche grazie ai freni, le cui dimensioni e prestazioni sono state adattate alle potenzialità dei nuovi motori.

EQUIPAGGIAMENTI

La Audi A4 Cabriolet presenta già negli allestimenti di serie equipaggiamenti tanto ricchi da imporre nuovi standard nella categoria delle vetture di classe media. Ogni nuova A4 Cabriolet è dotata di capote a comando elettrico nonché di climatizzatore comfort con ripartizione della temperatura a regolazione separata.

Tutti i posti sono dotati di cinture di sicurezza automatiche a tre punti (quelle anteriori con limitatori della forza di ritenuta, pretensionatori e sistema di avviso di mancato inserimento per il conducente) e appoggiatesta. Nell’equipaggiamento di sicurezza rientrano anche l’airbag anteriore lato guida con attivazione a due stadi e airbag laterali.

Gli alzacristalli elettrici rientrano nell’equipaggiamento di serie come gli specchietti retrovisivi a regolazione elettrica e il telecomando a radiofrequenze per la chiusura centralizzata.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati