Notizie dal Mondo dei Motori
Audi A5

Audi A5

Irrompe nel segmento delle Coupè di lusso Audi A5. Gamma di motori da 170 a 265 Cv, di spicco anche il potente turbodiesel 3.0 TDI da 240 Cv, con consumi ridotti, 7.2 litri/100 Km, ma esaltante nelle prestazioni. Sul mercato a Giugno 2007 assieme alla S5.

Video  Audi A5 - Foto Fashion
Video  Audi RS5 - 2012
In Relazione:
Articoli  A5
Video  Video AUDI
Video  Foto AUDI

Dimensione Carattere:

Fino a pochi mesi fà in casa Audi la coupè per anotonomasia si identificava nella Nuova TT, dal quest’anno la Casa dei quattro anelli si appresta a debuttare in un segmento di mercato dal forte valore emozionale con un nuovo ed affascinante modello: Audi A5. Rappresentando il riuscito connubio fra il tanto apprezzato linguaggio formale Audi e un’entusiasmante dinamica di marcia, all’insegna del piacere di viaggiare e dalla qualità e dal prestigio tipicamente Audi.

Il design all’avanguardia assicura alla nuova Coupè un’immagine tanto elegante quanto dinamica. Potenti motori FSI e TDI, un telaio di precisione completamente rivisitato e innovative caratteristiche di equipaggiamento di classe superiore rendono la Audi A5 una moderna Gran Turismo, una straordinaria Coupè da viaggio.

Audi S5 invece, che si appresta a completare la nuova gamma, debutterà con una sportività esclusiva, grazie al suo motore V8 FSI di eccezionale potenza conferisce alla S5 quella superiorità dinamica preannunciata dal design spiccatamente atletico. La A5 e la S5 possono essere ordinate da marzo 2007 le prime consegne verranno effettuate da giugno.

Con lo studio Nuvolari quattro nel 2003 la Audi aveva presentato la visione di una elegante e potente Coupè dalle elevate prestazioni, con un design all’avanguardia che rappresentava un deciso passo in avanti nel futuro.

Oggi nella Audi A5 si ritrovano numerosi elementi della Nuvolari. La nuova Coupè è la chiara e originale espressione di un design sportivo ed elegante. La A5 offre al contempo un’esperienza di guida di eccezionale dinamicità ed elevatissimo comfort sui lunghi tragitti.

Con una lunghezza di 4.63 metri la Audi A5 rientra fra le Coupè del segmento superiore. I quattro comodi sedili e il volume del vano bagagli di 455 litri la rendono una confortevole vettura da viaggio. Alla sua dinamicità provvedono motori FSI e TDI con una gamma di potenza che va da 125 a 195 kW (da 170 a 265 CV). Tutti i propulsori si contraddistinguono per le particolari caratteristiche di efficienza e compatibilità ambientale.

Per la trasmissione della forza motrice è possibile scegliere fra trazione anteriore o integrale quattro, cambio manuale a sei rapporti o cambio automatico. Il telaio completamente rivisitato combina una grande agilità con la massima sicurezza di marcia.

IL DESIGN

Gli appassionati delle coupè sono spesso indotti alla scelta della propria auto puramente da fattori di carattere emozionale e il motivo principale che sta alla base dell’acquisto di una due porte sportiva è il design. A tal proposito la Audi A5 è davvero esemplare: nel suo linguaggio formale moderno ed elegante lo stile Audi raggiunge un nuovo livello di perfezione. La silhouette sportiva, le linee precise in perfetta sintonia con le possenti superfici, l’espressivo frontale e la coda altrettanto incisiva danno origine a una Coupè perfetta ed estremamente accattivante. "La Audi A5 è l’auto più bella che abbia mai progettato", afferma con convinzione Walter de’ Silva, Responsabile del design del Gruppo Volkswagen.

Sportività, eleganza e potenza sono oggi qualità tipiche di tutti i modelli Audi. Nella A5 questi caratteri del "codice genetico" del Marchio sono particolarmente evidenti e riconoscibili a colpo d’occhio: le proporzioni della Coupè sono sottolineate dal corpo molto largo e piatto della vettura, dal breve sbalzo anteriore e dal graduale passaggio dal montante posteriore alla parte finale compatta della coda.

Il frontale mostra un volto deciso. I tratti distintivi più marcati della nuova Audi sono la calandra single frame, i gruppi ottici slanciati e rettangolari e le grandi prese d’aria che evidenziano l’ampiezza del frontale. Anche nella coda le pronunciate linee orizzontali e i larghi gruppi ottici che tendono verso l’esterno sottolineano il carattere sportivo della A5.

La fiancata si contraddistingue per il possente montante posteriore trapezoidale dalle linee sportive, che rappresenta anche il trait d’union estetico con il leggendario modello originario della Audi Quattro. Una seconda reminiscenza stilistica della prima vettura Audi a trazione integrale è la forte accentuazione dei passaruota ottenuta modulando la larga linea delle spalle. Nella Audi A5 linee e superfici giocano con la luce e conferiscono alle forme quella vivacità plastica che rende unico il design Audi.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati