Notizie dal Mondo dei Motori
Audi A8 Hybrid - 2012

Audi A8 Hybrid - 2012

Un cocktail eccezionale di efficienza e sostanza: è l’Audi A8 Hybrid, l’ammiraglia tedesca in arrivo nel 2012. Fino a 245 CV, con un consumo record di soli 6,4 litri ogni 100 chilometri. Grazie a un quattro cilindri a benzina abbinato a un elettrico.

Video  Audi A8 Exclusive concept

Dimensione Carattere:

Subito al cuore della questione: l’Audi A8 Hybrid, ammiraglia commercializzata nel 2012, è stata progettata come ibrido parallelo ad alta efficienza. È l’alter ego antinquinamento della sorella A8, e non mancherà di certo sullo stand del Salone Internazionale di Francoforte 2011. Partirà il 15 settembre con grande attenzione rivolta alla mobilità ecosostenibile. Anzitutto, abbiamo un 2.0 TFSI di 211 CV e 350 Nm di coppia, disponibili tra 1500 e 4200 giri. Dopodiché, il motore a combustione interna lavora in abbinamento a un propulsore elettrico che sviluppa 40 kW (54 CV) e 210 Nm di coppia.

In dettaglio, il motore sincrono a magneti permanenti è al posto del convertitore di coppia, prima del cambio tiptronic a otto rapporti. Inoltre, la frizione a dischi multipli in bagno d’olio connette il motore elettrico al quattro cilindri a benzina TFSI; così come lo disconnette. Picco di potenza di 245 CV e coppia di 480 Nm. Secondo la Casa tedesca del Gruppo Volkswagen, l’A8 ibrida tocca i 100 km/h in 7,7 secondi e raggiunge i 235 km/h. Il consumo è inferiore a 6,4 l/100 km e le emissioni medie di CO2 sono inferiori a 148 g/km. Siamo in presenza di un gioiello tecnologico. E la struttura Audi Space Frame dell’A8 Hybrid, in alluminio con montanti centrali in acciaio ad alta resistenza, pesa soltanto 231 kg: il 40% meno rispetto a un’analoga struttura in acciaio. Comunque, come Newstreet.it ribadisce da tempo, tutto varia in funzione del tipo di uso dell’auto: più basse le velocità, maggiore l’utilizzo dell’elettrico, e minori i consumi e le emissioni.

Vediamo allora cosa fa l’Audi A8 Hybrid con la sola trazione elettrica: raggiunge i 100 km/h oppure percorre fino a 3 km alla velocità costante di 60 km/h. Puoi scegliere tra 3 modalità di guida: EV dà la priorità alla trazione elettrica, in D il sistema combina motore termico ed elettrico, la modalità S e la gestione manuale della cambiata se ami la guida sportiva. Sono cinque le modalità operative: TFSI, elettrico, in modalità ibrida e ancora con recupero dell’energia o in modalità boost. Tutto appare su due schermi: hai sempre il polso della situazione.

La batteria agli ioni di litio, che pesa 36,7 kg, è in una zona protetta nel vano posteriore: fornisce 1,3 kWh di energia nominale e fino a 40 kW di potenza. È raffreddata in due diversi modi: con un getto d’aria proveniente dal vano passeggeri, generato da una apposita ventola, oppure attraverso un circuito di raffreddamento collegato al sistema di condizionamento. Il motore elettrico e la compatta elettronica di potenza sono raffreddati ad acqua.

Da fuori, come riconosci l’Audi A8 Hybrid? Ha cerchi in lega a 10 razze, di serie da 18" o in opzione da 19", tipo "pale di una turbina"; sulla carrozzeria ecco le scritte Hybrid, ed è disponibile l’esclusiva colorazione Arctic Silver. Dotazione di serie: il climatizzatore automatico a 3 zone, i gruppi ottici anteriori in tecnologia Led e l’impianto audio Bose. La battaglia ai bassi consumi ha coinvolto anche le fasce più alte del mercato auto. Concorrenti più cattive: Infiniti M35h e Infiniti LS600h.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati