Notizie dal Mondo dei Motori
Audi A8 L Security - Blindata W12

Audi A8 L Security - Blindata W12

La "macchina del capo" è la nuova Audi A8 L Security, berlina ammiraglia di lusso sviluppata per il trasporto protetto di personalità. Basata sulla omonima A8 a passo lungo, monta il potente motore W12. 450 ore di lavoro per blindare la carrozzeria.

Dimensione Carattere:

Dodici cilindri disposti a doppia "V", 720 kg di corazza antiproiettili e dotazione tecnologica e di comfort ai massimi livelli, la nuova Audi A8 L Security offre, a chi vive guardandosi bene alle spalle, viaggi in tutta serenità: vetri blindati, porte antisfondamento e lamiere resistenti a munizionamento NATO anticarro. Come Mercedes, BMW, ed ultimamente la Jaguar con la XJ Sentinel, anche Audi mette a disposizione le proprie qualità per le vetture "di servizio".

Servono 450 ore di lavoro per trasformare una "semplice" Audi A8 L in una degna del nome "Security". Ore spese da tecnici altamente qualificati operanti nello stabilimento tedesco di Neckarsulm, dove si fa largo uso di materiali speciali quali acciaio da corazza lavorato a caldo, fibra di aramide, ceramica, leghe speciali di alluminio e vetro multistrato.

Se già l’equipaggiamento standard, lampeggianti annessi, non lascia nulla al caso, sulla A8 "da guerra" una lunga lista di optional da film di 007 offre al proprietario il compito di personalizzare il proprio livello di sicurezza: porte sganciabili, telefoni satellitari, scatola nera e telecamere di sorveglianza sono solo alcuni dei congegni disponibili.

Per spingere un rinoceronte di tali dimensioni è necessario un motore all’altezza della situazione: per il lancio sul mercato quindi, ben protetto nel vano anteriore, troviamo il propulsore W12 da 6,3 litri e 500 Cv, capace di 625 Nm di coppia che permettono una velocità massima di 210 km/h con un’accelerazione di tutto rispetto di 7,3 secondi sullo scatto 0-100. I consumi, ridotti del 18% rispetto alla precedente versione, si attestano su valori medi pari a 13,5 litri ogni 100 km.

CARROZZERIA

La Audi A8 L Security è una grande ed elegante berlina di lusso di 5,27 metri di lunghezza che, dal punto di vista estetico, non si distingue dalla A8 normale se non nei dettagli. I proiettori in tecnologia LED, che utilizzano diodi elettroluminescenti per tutti i vari tipi di illuminazione, conferiscono al suo volto un’espressione decisa. Nella A8 L Security W12 questi gruppi ottici sono parte integrante dell’equipaggiamento di serie.

Le dotazioni specifiche della berlina corazzata vengono realizzate a mano in un piccolo padiglione protetto da sguardi indiscreti, con porte di sicurezza, in cui è severamente vietato utilizzare telefoni cellulari. Il punto di partenza della lavorazione è costituito da una carrozzeria di serie in alluminio già modificata, realizzata nello stabilimento di Neckarsulm (Germania) utilizzando la tecnica Audi Space Frame.

Il personale altamente specializzato impiega circa 450 ore lavorative per implementare i dispositivi di sicurezza secondo i rigorosi criteri di qualità tipici della Audi. Al termine di questa fase costruttiva la vettura torna negli stabilimenti per l’assemblaggio finale.

Soddisfa i criteri VR 7 per la resistenza ai colpi di arma da fuoco, mentre per le esplosioni è stata testata in base ai criteri previsti dalla normativa ERV 2010. In alcuni punti la corazzatura della Audi A8 L Security soddisfa addirittura gli standard delle classi 9 e 10. Roba da carro armato leggero.

La cella di sicurezza della vettura blindata costituisce essa stessa una struttura portante della carrozzeria ed è realizzata utilizzando materiali estremamente resistenti e robusti, vale a dire acciaio da corazza lavorato a caldo, fibra di aramide, ceramica, leghe speciali di alluminio e vetro multistrato. Nei punti di raccordo i materiali ad alta resistenza si sovrappongono così da garantire il massimo di protezione a tutta la cella abitacolo. La corazzatura degli interni pesa circa 720 kg.

ABITACOLO

L’abitacolo della A8 L Security è caratterizzato da linee delicate ed eleganti e per la sapiente e accuratissima lavorazione dei materiali. Il comfort a bordo è eccellente. Fanno parte delle dotazioni di serie il climatizzatore automatico a quattro zone con ionizzatore (per mantenere sempre fresca l’aria dell’abitacolo), le tendine elettriche per i finestrini posteriori, il raffinatissimo sistema Bose Surround Sound e il sintonizzatore TV. I due posti singoli disposti nel divano posteriore sono dotati di regolazione elettrica. I sedili anteriori comfort, anch’essi regolabili secondo molteplici parametri, sono riscaldabili e, a richiesta, dotati di funzione di massaggio e ventilazione. La A8 L W12 Security è dotata inoltre di un pacchetto pelle completo.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati