Notizie dal Mondo dei Motori
Audi A8 Quattro

Audi A8 Quattro

A8 L 6.0 W12 quattro 450 Cv. non solo un´ammiraglia, è lusso e comfort ai massimi livelli. Sarà disponibile da febbraio 2004 con prestazioni al di sopra di ogni aspettativa. Tecnologia rivoluzionaria ed illuminazione adaptive light a Led.

Dimensione Carattere:

La Audi presenta la A8 L con il nuovo motore 6.0 12 cilindri. Con questa versione a passo lungo debutta sul mercato una vettura superlativa, la limousine più sportiva del mondo che rende ancora una volta la Casa dei quattro anelli il punto di riferimento in tema di dinamica e prestazioni nel segmento delle autovetture di lusso.

Dodici cilindri, 331 kW (450 CV) e una coppia massima di 580 Nm - 30 CV e 20 Nm in più rispetto al modello precedente - sono doti che denotano una superiorità indiscussa.

La A8 6.0 L quattro, che è più lunga di 13 cm rispetto alla versione normale, accelera da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi e da 0 a 200 in soli 17,4 secondi. La velocità massima (autolimitata a 250 km/h) viene raggiunta in meno di 30 secondi. Assolutamente eccellenti sono la spontaneità con cui il motore 6 litri trasforma in accelerazione ogni comando dell’acceleratore e la facilità con cui raggiunge i 6200 giri/min. Più del 95% della coppia massima è disponibile tra i 2300 e i 5300 giri/min: una premessa perfetta per ottimi valori di accelerazione a qualsiasi velocità.

Il cambio automatico a 6 rapporti tiptronic permette di sfruttare al meglio la potenza disponibile e offre al guidatore la possibilità di intervenire attivamente nei cambi di marcia.

Grazie alla riduzione della massa della vettura, resa possibile con la struttura ASF (Audi Space Frame) interamente in alluminio, le prestazioni di guida e i consumi vengono ottimizzati al meglio.

La Audi A8 L W12 è l’unica berlina del segmento di lusso a essere dotata di trazione integrale permanente quattro che, in combinazione con l’autotelaio in alluminio con sospensioni pneumatiche di serie - un’altra caratteristica esclusiva della A8 - garantisce un comportamento di guida e una tenuta di strada ottimali in ogni situazione.

Tramite il sistema MMI, il guidatore può scegliere tra quattro impostazioni predefinite di assetto delle sospensioni, che vanno dal comfort estremo alla guida più sportiva.

Che la A8 L 6.0 W12 quattro sia una vettura al top della gamma si riconosce a prima vista. Il frontale è contraddistinto dal linguaggio stilistico definito dalle nuove linee guida del Design Audi. L’elemento centrale è costituito da una griglia "single frame" incorniciata da una cromatura esterna che racchiude gli elementi verniciati in grigio e le cromature orizzontali.

La A8 dodici cilindri è la prima autovettura al mondo a essere equipaggiata con la nuova tecnologia di illuminazione chiamata "adaptative light" con fari anteriori a "LED diurni", i cui elementi illuminanti costituiscono un’ulteriore innovazione per il frontale. Una tecnologia rivoluzionaria, poiché la A8 L 6.0 quattro è la prima autovettura sulla quale l’impiego di luci diurne non ha virtualmente nessun effetto sul consumo di carburante: questo vantaggio è reso possibile grazie infatti all’uso di luci LED che hanno un consumo molto più limitato rispetto alle convenzionali lampadine.

L’ammiraglia Audi sarà disponibile in Italia a partire da febbraio 2004.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati