Notizie dal Mondo dei Motori
Audi Nuova A4 Avant

Audi Nuova A4 Avant

Con l’impronta dinamica e avvincente di sempre, la station wagon di prestigio si presenta con motori ad elevata potenza. Di spicco il 2.0 TDI da 170 Cv. La nuova Audi A4 Avant vanta una capacità di carico fino a 1.430 litri. Sul mercato da aprile 2008.

Dimensione Carattere:

Prevedendo di ampliare entro il 2015 l’intera gamma, portandola dagli attuali 25 modelli ad oltre 40, la casa dei quattro anelli presenta al salone di Ginevra 2008 la variante "Station Wagon" della nuova Audi A4.

Audi A4 Avant si presenta all’avanguardia, basandosi sulla medesima struttura tecnica della berlina, è stata sviluppata con un nuovo avantreno a cinque bracci che consente la distribuzione ideale dei carichi sugli assi e la massima precisione e agilità di manovra, assicurando quindi la stessa esperienza di guida avvincente che ha consentito alla berlina di aggiudicarsi un unanime consenso da parte dei media.

La nuova A4 Avant sarà lanciata inizialmente con cinque motorizzazioni: due benzina e tre Diesel. Questi motori di elevata potenza presentano un consumo ridotto di oltre il 14% rispetto al modello precedente: un’ulteriore prova del successo della strategia dell’efficienza, portata avanti dalla Audi.

Anche l’ampia gamma dei gruppi di trasmissione e le numerose tecnologie mirate alla sportività e al comfort, molte delle quali derivano direttamente dalla classe superiore, mostrano chiaramente l’elevata competenza tecnica del Marchio dei quattro anelli.

L’introduzione sul mercato europeo di Audi A4 Avant è prevista per la primavera 2008.

AVANT: LA STATION WAGON DI PRESTIGIO

Il design della nuova A4 Avant ha l’impronta dinamica e avvincente tipica del marchio Audi. I fari sono delle vere e proprie opere d’arte dall’elevato contenuto tecnico; le luci di marcia diurne sono di serie, e nella versione con i fari allo xeno Plus sono composte da 14 Led bianchi.

Rispetto al modello precedente, questa versione ha nuove dimensioni e un carattere più sportivo. Lo sbalzo anteriore è stato ridotto, il cofano motore e il passo sono invece stati allungati notevolmente. I montanti posteriori ridisegnati conferiscono alla Audi A4 Avant una linea dinamica, da coupé, mentre il design della parte posteriore ne sottolinea la larghezza tracciando possenti linee orizzontali.

La nuova A4 Avant misura 4,70 metri: quasi 12 cm in più rispetto al modello precedente. La carrozzeria acquista maggiore rigidità e sicurezza rispetto al modello precedente, a fronte però di una riduzione di peso di circa il 10%.

Con una capacità fino a 1.430 litri, la nuova arrivata della famiglia Audi vanta un bagagliaio più ampio rispetto alle sue dirette concorrenti, raggiungendo, di base, i 490 litri. Lo schienale posteriore è suddiviso in rapporto 1/3 e 2/3; come optional, è disponibile un dispositivo per il carico passante, con sacca separata per sci e snowboard.

La parte posteriore della A4 Avant è rivestita di fine moquette e presenta elementi intelligenti quali il fondo ribaltabile del vano di carico e una comoda copertura del bagagliaio avvolgibile semplicemente con un lieve tocco. Come optional, sono disponibili il comando elettromeccanico del portellone e un set di fissaggio bagagli.

DESIGN INTERNO

L’ambiente a bordo della nuova A4 Avant è luminoso e spazioso. Gli interni riflettono i punti di forza propri della Marca: massima qualità delle finiture, aspetto lussuoso e comandi logici e intuitivi. Il cockpit è orientato al guidatore e si ispira, per molti aspetti, alla ammiraglia A8. Grazie al nuovo freno di parcheggio elettromeccanico, è stata eliminata la leva del freno a mano.

Il climatizzatore automatico, di serie, è completamente nuovo. Aumentandone il rendimento del 10%, infatti, esso risulta ancora più efficiente, facendo risparmiare circa 0,2 litri di carburante ogni 100 km.

Anche in fatto di sicurezza la Audi impone nuovi standard, ad esempio nella combinazione di airbag autoadattativi, pretensionatori con limitatori della forza di ritenuta attivabili e riconoscimento della posizione dei sedili anteriori. Questo sistema consente di regolare in modo selettivo l’intensità di attivazione dell’airbag e la forza di ritenuta delle cinture in funzione della posizione del sedile e della intensità dell’urto. In caso di tamponamento, gli schienali dei sedili anteriori e i poggiatesta sostengono il busto degli occupanti. Questo sistema "Audi Backguard" è stato valutato molto positivamente durante le fasi di test.

MOTORI E PRESTAZIONI

Inizialmente, la nuova Audi A4 Avant si propone con due potenti motori a benzina e due Diesel, che vanno da 143 Cv (105 kW) fino a 265 Cv (195 kW). È previsto anche un 2.0 TDI da 170 Cv (125 kW), destinato ad integrare la gamma di motorizzazioni in un secondo momento. Tutti i propulsori sono a iniezione diretta FSI e TDI, i tre 4 cilindri con sovralimentazione turbo erogano un elevato livello di potenza. In media, la potenza dei motori è aumentata di circa l’8%. Al contempo il consumo dei motori a benzina è sceso di quasi il 12%, mentre quello dei Diesel di circa il 9%.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati