Notizie dal Mondo dei Motori
Audi Nuova A4

Audi Nuova A4

Arriva la berlina più sportiva del segmento: la nuova Audi A4. Cresce nelle proporzioni e nelle prestazioni. Design avvincente e personale, abbinato a motori TDI da 143 a 240 Cv e benzina TFSI da 160 a 265 Cv di potenza. Sul mercato a novembre 2007.

Video  Audi Nuova A4
Video  Audi Nuova S4 - 2012

Dimensione Carattere:

Debutta la nuova Audi A4. Uno schiaffo alla Bmw Serie 3 e Mercedes Classe C, che vengono ampiamente surclassate dalla futura regina delle berline alto di gamma.

Ereditando l’aggressività stilosa di Audi A5 e le linee taglienti dell’R8, Audi A4 è sportiva al punto giusto e dal forte temperamento, con un design elegante che sa suscitare anche forti emozioni. Con la A4, Audi avanza in una nuova dimensione del segmento delle berline.

Rispetto al modello precedente A4 è notevolmente cresciuta, le sue proporzioni sono rimaste armoniche, ma sono ora caratterizzate da un nuovo dinamismo. Lo sbalzo anteriore è stato ridotto, cofano motore e passo sono invece cresciuti. La nuova Audi A4 sarà lanciata sul mercato a fine novembre 2007 e le prime consegne avverranno durante l’inizio del 2008.

La nuova Audi A4 ha una personalità dalle molte sfaccettature, tutte avvincenti. Il suo design è attraente e dinamico. L’elevata precisione tecnologica delle sue linee mette in risalto il ruolo di leader che la Audi detiene in questo settore.

Con una lunghezza di 4,70 metri la nuova A4 è una berlina di grandi dimensioni. Sulla strada si presenta imponente e vigorosa. La sua carrozzeria simboleggia tutti i passi in avanti effettuati: è molto più rigida e sicura rispetto alla precedente, e grazie all’intelligente struttura leggera ha anche perso peso e ridotto il valore Cx a 0,27.

DESIGN ESTERNO

Il frontale della nuova Audi A4 comunica soprattutto autorevolezza. Il cofano motore evidenzia superfici potenti e tese, le linee a V convergono plasticamente nel muso. Rispetto al modello precedente, il single-frame è diventato più largo e più basso. Nelle motorizzazioni a quattro cilindri e nel 2.7 TDI la griglia di protezione è color grigio pietra, mentre per gli altri due potenti motori V6 - il 3.2 FSI e il 3.0 TDI - brilla di un nero lucido.

Il bordo del cofano motore disegna la parte superiore dei fari rendendoli sottili e conferisce così al muso della vettura uno sguardo determinato e di grande espressività.

I fari nella versione analogica e xeno plus si differenziano per tutta una serie di dettagli e la forma degli elementi ad ala ("wings") con effetto cromato risulta più evidente. Mentre nei fari alogeni tale "wing" forma una seconda piccola ala, nei gruppi ottici xeno plus tutte le unità luminose sono alloggiate in un’unica ala ricurva.

Anche di profilo la nuova Audi A4 si presenta come un concentrato di energia proteso in avanti. Il cofano motore lungo e possente, le cui forme con elegante slancio si prolungano nei parafanghi, e l’abitacolo arretrato disegnano una fiancata sportiva e carica di energia. Com’è tipico per la linea Audi, il corpo vettura rappresenta i due terzi dell’altezza del veicolo, mentre il terzo rimanente è costituito dal padiglione vetrato, il cosiddetto "greenhouse".

La coda, il cui bordo di uscita forma un elegante arco, contribuisce con garbo a rendere la berlina notevolmente dinamica. La forma affusolata rende ben visibili i passaruota posteriori. Le luci orizzontali filanti e slanciate sembrano voler andare incontro alla strada, mentre i riflettori garantiscono un effetto ottico di profondità. Un piccolo spoiler posteriore si inserisce con disinvoltura nel profilo della vettura rendendola ancor più slanciata.

I fanali di coda al centro sono suddivisi verticalmente per permettere un ampio cofano bagagliaio.

DESIGN INTERNO

L’ambiente a bordo della nuova A4 appare spazioso come nel segmento superiore e altrettanto luminoso e generoso. Rispecchia i valori tradizionali della Audi: estetica di gran classe, eccellente qualità delle finiture, cura dei dettagli e comandi logici ed intuitivi.
A richiesta gli interni si possono impreziosire con un’intera gamma di soluzioni high-tech provenienti dal segmento superiore, dall’imbattibile sistema di comando MMI al climatizzatore automatico a tre zone.

Un contributo importante al benessere a bordo è dato dalle dimensioni generose. Gli interni della nuova A4 sono ariosi ma comunque articolati con grande precisione e attenzione. Rispetto al modello precedente, negli interni tutte le dimensioni sono aumentate. In lunghezza sono cresciute di 20 mm arrivando a 1.758, in larghezza alle spalle anteriore e posteriore di 10 e 23 mm rispettivamente, raggiungendo 1.410 e 1.380 mm.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati