Notizie dal Mondo dei Motori
Audi Nuova S8 - 2012

Audi Nuova S8 - 2012

Salone di Francoforte 2011: anteprima mondiale per l’Audi S8, con un nuovo 4.0 TFSI V8, che sprigiona una potenza di 520 CV. L’ammiraglia delle versioni S, una berlina di lusso, sarà sul mercato dalla primavera del 2012. Uno 0-100 km/h in 4,2 secondi.

Video  Audi A8 Exclusive concept

Dimensione Carattere:

Di tutte le versioni S che scintillano al Salone di Francoforte 2011, la nuova Audi S8 ci pare la più imponente. Sul mercato dalla primavera del 2012, l’ammiraglia delle versioni S è una berlina di lusso che incute timore. Il nuovo 4.0 TFSI eroga su questo modello non meno di 520 CV (382 kW) di potenza, da 1.700 a 5.500 giri scarica una coppia di 650 Nm. Chi accelera deve tenersi pronto: da 0 a 100 km/h occorrono appena 4,2 secondi. Con una velocità massima limitata elettronicamente a 250 km/h.

Eppure, stando alla Casa tedesca del Gruppo Volkswagen, i consumi del V8 biturbo dalle raffinate sonorità sono bassi, considerando il tipo di veicolo: per 100 km occorrono in media 10,2 litri. Record da brividi. D’altronde, il V10 aspirato di 5,2 litri del modello precedente faceva 100 km con 13,2 litri di carburante. Il risultato è un prodigio tecnologico: nonostante un incremento della potenza di 70 CV (51 kW), i consumi sono stati ridotti del 23%.

Il segreto sta, oltre che nel sistema di recupero dell’energia e il sistema Start&Stop, nell’innovativa tecnologia "cylinder on demand" che nella fascia di carico parziale disattiva quattro degli otto cilindri. Questa funzione è particolarmente utile quando si viaggia a velocità moderata in autostrada. E gli accorgimenti volti a ridurre la rumorosità, come l’"active noise cancellation" (ANC), neutralizza le vibrazioni. Potenza e silenzio: è l’Audi S8.

Chiaramente, anche il tiptronic a otto rapporti fa la sua parte per questa inedita sportiva. Utilizza il più possibile le marce alte a regimi di giri bassi, ma scala con grande rapidità, non appena il conducente lo desidera. La forza motrice viene trasmessa alla trazione quattro: questa, al differenziale sportivo sul retrotreno, abbina un differenziale centrale autobloccante. Inoltre, ad andature sostenute, la spinta viene dirottata prevalentemente sulla ruota esterna in curva: così l’Audi S8 è spinta dentro la curva.

A livello di telaio, di serie sono le "adaptive air suspension", sospensioni pneumatiche con regolazione variabile degli ammortizzatori, mentre lo sterzo dinamico adegua in funzione della velocità la forza applicata dal servosterzo. Il sistema di regolazione del comportamento dinamico "Audi drive select" integra questi due sistemi con la gestione del motore, il tiptronic a otto rapporti e il differenziale sportivo. Scegli tu fra comfort, auto, dynamic, individual ed efficiency.

I cerchi S di serie sono in misura 9Jx20, gli pneumatici hanno dimensioni 265/40. I quattro freni a disco autoventilanti hanno un diametro di 400 millimetri davanti e di 365 millimetri dietro. In alternativa, dischi in materiale carboceramico.

Occhio al peso piuma: 1.975 chili. Grazie alla tecnologia ASF (Audi Space Frame), l’alluminio abbonda. La scocca pesa 231 chili: con struttura in acciaio peserebbe 100 chili di più.

Con i suoi 5,15 metri di lunghezza, la calandra single-frame a otto doppie barre cromate, un profilo a lama in look alluminio, le prese d’aria laterali coperte da lamelle nere lucide, l’Audi S8 è sexy. Il diffusore sulla parte posteriore presenta un blade in look alluminio a doppio strato. L’impianto di scarico sfocia in due terminali doppi cromati di forma ovale.

Dentro, elevata qualità delle finiture, degne della migliore lavorazione artigianale. Il volante multifunzione sportivo in pelle ha cuciture a contrasto cromatico. I quadranti sono grigi con lancette bianche, così come nelle altre versioni S dell’Audi. Design che si ritrova nell’orologio analogico classico. Il pulsante di accensione che dà il via alla "festa" è messo in risalto da un anello rosso.

Per la sicurezza, segnaliamo l’"adaptive cruise control" con funzione Stop&Go, cui si aggiungono l’"Audi side assist", l’"Audi lane assist", l’indicatore del limite di velocità e l’assistente alla visione notturna con visualizzazione dei pedoni rilevati. Contro il colpo di sonno, una nuova funzione "capisce" dai movimenti del volante e da altri parametri quando il guidatore è stanco, e lo avvisa consigliando una pausa. Una novità nella famiglia A8 è rappresentata dal sistema di controllo per il parcheggio con telecamera per vista aerea: quattro telecamere sono i vostri occhi.
Massima modernità col sistema di navigazione MMI plus, col sistema "MMI touch" per digitare i dati. A bordo, ecco speciali servizi Internet. L’advanced sound system Bang & Olufsen, con i suoi amplificatori da 1.400 Watt e i suoi 19 altoparlanti, colpisce per il suono purissimo. Da ascoltare nell’ovattata Audi S8. Magari mentre si morde la strada in accelerazione.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati