Notizie dal Mondo dei Motori
Audi Q5 Cross Coupè

Audi Q5 Cross Coupè

Anticipando la futura Q5, Audi presenta una nuova concept: la Cross Coupé quattro, unendo design e dinamismo di una coupè con la versatilità di un Suv 4 posti, ovviamente a trazione integrale. Adatta a tutte le strade, monta un motore 2.0 TDI da 205 Cv.

Video  Audi Q5 - Cross Coupè quattro
Video  Audi Q5 e SQ5 TDI

Dimensione Carattere:

Al Salone di Shanghai Audi ha presentato un prototipo che definisce un nuovo segmento nel settore dei veicoli crossover. La Audi Cross Coupé quattro unisce il design e il dinamismo di una vettura sportiva compatta con la spaziosità e la versatilità di una SUV a quattro posti.

Le soluzioni tecniche innovative offrono nuovi modi per ottenere efficienza, piacere di guida e comfort in stile tipicamente Audi. L’impatto visivo e l’ingegneria della Audi Cross Coupé quattro esprimono chiaramente le sue potenzialità di auto adatta a tutte le strade e in ogni situazione.

Anticipando le linee della futura Audi Q5, connubia in se tutta l’esperienza nel segmento Suv di Q7, l’aggressività della Q7 V12 TDI, assieme alle doti di "coupè di classe" della recente A5 ed S5.

La Casa dei quattro anelli sa mantenere le promesse, e come già accaduto per la Concept Allroad Quattro, a breve distanza dal prototipo si potrà gustare in anteprima il modello definivo, indicativamente verso la fine del 2008.

DESIGN ESTERNO

Il design della "futura Audi Q5" si presenta come un ulteriore passo avanti nell’evoluzione dello stile attuale Marchio. La prominente griglia del radiatore singleframe, le proporzioni sono costituite da grandi superfici in metallo e confluendo in una linea di cintura laterale stretta che conclude con la potente parte posteriore, identificano questa SUV come concentrato della nuovo stile della Casa. L’area del finestrino con i suoi colori e la linea dinamica goffrata enfatizza il carattere offroad.

Questa Concept, in tinta argento "Liquid Silver", possiede un’area laterale fortemente segmentata con una linea all’altezza della spalla lievemente ascendente mentre la parte posteriore è accentuata orizzontalmente; elementi presi in prestito dalla A5 coupé e che contraddistinguono anche questo modello. Un’altra caratteristica tipica è il tetto, lievemente curvato e portato sui montanti A e C che rievocano la linea di una coupé. Tipiche di una coupé sono anche le portiere con vetri completamente a scomparsa. E gli sbalzi inferiori aiutano a rendere le proporzioni più dinamiche.

Come si è visto sulla Concept Audi Shooting Brake, il trapezio della grande griglia radiatore singleframe con le alette verticali dà alla parte anteriore un impatto aggressivo. Colpiscono subito i fari anteriori tridimensionali con tecnologia LED. I dischi riflettori concentrano la luce per generare un fascio potente e uniforme la cui luce bianca non affatica la vista, anche durante i lunghi viaggi notturni. Naturalmente, le luci di marcia diurna che prendono la forma di una striscia orizzontale impiegano anch’esse la tecnologia LED. Oltre alle sue qualità di design, questa tecnologia offre un consumo di energia particolarmente basso.

Per la prima volta, la Audi Cross Coupé quattro impiega la tecnologia LED sia per i fari anteriori che per gli indicatori di direzione. In questo caso le lenti, il riflettore e il deflettore di fascio sono integrati in un unico componente. La tecnologia LED viene anche usata per gli abbaglianti.

Viste dalla parte posteriore, le aree in corrispondenza delle spalle sono notevoli e separano quelle laterali dai montanti D e allo stesso tempo sottolineano il carattere dinamico della Cross Coupé quattro. Il portellone abbraccia sia i lati che la parte posteriore. Le luci si proiettano sia nei pannelli laterali che nel portellone. Le cerniere del portellone sono integrate nei binari del portapacchi al tetto, l’apertura è ampia e il vano bagagli facile da caricare. Qui è possibile trovare lo stesso sistema multifunzionale che ha avuto tanto successo sulla nuova A6 Avant. Il bagagliaio ha un volume di carico di 450 litri.

Le luci posteriori sono integrate nella struttura della vettura, sottolineando il design innovativo. Le coperture rosse trasparenti a forma di U sottolineano la potenza della tecnologia LED. L’area delle luci è segmentata da alette per offrire un alto livello di precisione. Anche in questo caso, le spie degli indicatori di direzione generano strisce sottili e orizzontali. La Audi Cross Coupé quattro si riconosce subito, anche di notte.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati