Notizie dal Mondo dei Motori
Audi S4 Cabrio

Audi S4 Cabrio

Alto di gamma in versione sportiva, cabrio in 21 secondi: la nuova Audi S4 Cabriolet. Oltre ad un comfort da berlina di lusso, con il motore 4.2 litri V8 da 344 Cv e una velocità di 250 Km/h, offre al contempo fascino ed eleganza. Sul mercato dal 2006.

Dimensione Carattere:

Contemporaneamente al debutto della Nuova A4 Cabriolet, si inserisce sul mercato anche la versione ad alte prestazioni: l’Audi S4 Cabriolet. Lusso alto di gamma dal design classico ma affascinante, ed un totale piacere di guida sportivo.

Un potente otto cilindri da 344 Cv (253 kW) e 410 Nm di coppia dalle sonorità armoniose, trazione integrale permanente quattro di ultima generazione e un design caratterizzato da un delicato dinamismo: questi gli attributi che contraddistinguono il carattere della nuova Audi S4 Cabriolet. S4 Cabrio racchiude i geni di una sportiva aperta e di un’elegante vettura da turismo, insomma un’automobile affascinante in tutti i sensi.

Il frontale con la calandra "single frame" è uno degli indizi che inequivocabilmente differenziano la nuova generazione di S4 Cabrio. Come nella Audi S4 berlina, anche la versione Cabriolet ha la griglia tipica dei modelli S e proiettori di serie allo xeno di nuovo disegno.

I paraurti con le grandi prese d’aria, i retrovisori esterni con guscio in look alluminio, le luci posteriori ridisegnate e i quattro terminali di scarico ovali sono gli elementi visivi distintivi della S4 Cabriolet, che monta cerchi in lega d’alluminio da 18 pollici in design S con pneumatici 235/40 R 18.

Anche all’interno dell’abitacolo la Nuova S4 Cabriolet si differenzia dalle altre sorelle della famiglia: la strumentazione del cruscotto ha quadranti in grigio, il colore tipico della linea di vetture S, e indici particolari, pur mantenendo in parte la medesima plancia della precedente generazione A4/S4.

I sedili sportivi, regolabili elettricamente e rivestiti in pelle/alcantara, assicurano un comfort eccellente anche per lunghi viaggi. I sedili sono dotati di serie di supporto femorale regolabile e supporto lombare elettrico. Fa il suo debutto anche a bordo della Audi S4 Cabriolet la nuova generazione di volanti con la calotta che riprende il design single frame della calandra anteriore.

La nuova S4 Cabrio è disponibile sul mercato italiano in tutti le Concessionarie Audi a partire dal 27 gennaio 2006.

IL MOTORE V8: UN CONCENTRATO DI POTENZA

Il motore dell’Audi S4 Cabriolet è un 4.2 litri V8, in grado di erogare una potenza massima di 344 Cv (253 kW) a 7.000 giri/min. e sviluppare una coppia di ben 410 Nm a 3.500 giri/min. Con una cilindrata e uno spiegamento di potenza simili, sembra non ammettere repliche, colpiscono infatti la reazione immediata a qualsiasi comando dell’acceleratore e la sbalorditiva progressione del motore. L’impianto di scarico emette profonde e ricercate sonorità sportive, che però non sono mai eccessive.

Audi S4 Cabriolet accellera da 0 a 100 km/h in soli 5,9 secondi e raggiunge la velocità massima di 250 km/h (ovviamnete autolimitata).

Il propulsore a 8 cilindri sorprende per la sua ineguagliata compattezza: è lungo solo 464 millimetri. Gli addetti Audi allo sviluppo motori hanno potuto raggiungere questo risultato adottando una trasmissione a catena per gli alberi a camme e i gruppi ausiliari. Anche il peso, di soli 195 chilogrammi, è estremamente contenuto per un motore a otto cilindri. Ne conseguono chiari vantaggi in termini di equilibrio dei pesi e dinamismo di marcia.

La trasmissione della forza avviene per mezzo di un cambio manuale a 6 marce dagli innesti ravvicinati e molto precisi. Il disaccoppiamento del cambio fa sì che la leva del cambio sia isolata dalle vibrazioni della trasmissione e dalle sollecitazioni dovute al variare del carico di potenza.

Tra gli equipaggiamenti a richiesta è disponibile il Tiptronic a 6 rapporti - con programma di innesto dinamico DSP, programma sportivo supplementare e bilancieri al volante - che coniuga sportività e il comfort di un cambio automatico. Viaggiare ad andature rilassate o sportive a cielo aperto: entrambe le cose sono possibili con la Audi S4 Cabriolet.

IL TELAIO SPORTIVO: LEGGEREZZA E AGILITÀ

Il telaio in lega leggera d’alluminio è costituito da un asse anteriore a quattro bracci e un asse posteriore a bracci trapezoidali che garantiscono la massima precisione di sterzata e un comportamento di guida chiaramente definito con un’eccellente tenuta laterale. Le ridotte masse non molleggiate assicurano una risposta delle sospensioni particolarmente sensibile.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati