Notizie dal Mondo dei Motori
Audi S7 Sportback - 2012

Audi S7 Sportback - 2012

Al Salone di Francoforte di settembre 2011, i nuovi modelli Audi S. Prima mondiale per la S7 Sportback, coupé a cinque porte con motore TFSI 4.0 V8 da 420 Cv di potenza. Grazie anche all’alluminio della carrozzeria, bassi consumi: 9,7 litri per 100 km.

Dimensione Carattere:

No, non va vista e ammirata solo da fuori la nuova Audi S7 Sportback: serve aprire il cofano e farsi abbagliare dall’inedito motore 4.0 TFSI 420 CV (309 kW) con 550 Nm di coppia, lo stesso delle S6 e la S6 Avant. Il tutto in bella mostra al Salone di Francoforte 2011, come debutto planetario. Il V8 biturbo fa accelerare la coupé a cinque porte da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi. Con un massimo di 250 km/h, ma per via della limitazione elettronica.

Il fatto è che, stando alla Casa, per percorrere 100 chilometri, il V8 (che nella fase di carico parziale sfrutta la tecnologia Audi "cylinder on demand") beve appena 9,7 litri di carburante. Un dato assolutamente mostruoso.

Dove sta il "trucco"? La carrozzeria è leggera, in una struttura ibrida di alluminio: pesa il 15% in meno rispetto a una carrozzeria affine realizzata in acciaio. Alleggerito il lungo cofano posteriore, apribile elettricamente di serie, che fa accedere a un vano bagagli di 535 litri, ampliabile a 1.390 litri abbattendo lo schienale del divano.

Chi guiderà la nuova Audi S7 Sportback (arriva per la primavera del 2012) avrà il piacere di gustare il cambio S tronic a sette rapporti e la trazione integrale permanente quattro, con un differenziale centrale autobloccante e il "torque vectoring". Optional il differenziale sportivo: ripartisce in modo variabile le forze di trazione tra le ruote dietro.

Di serie l’"adaptive air suspension" sport e il sistema di regolazione del comportamento dinamico "Audi drive select". Con ruote da 19", operano freni a disco autoventilanti, con pinze in nero opaco; davanti, la scritta S7. A richiesta dischi in materiale carboceramico, ruote da 19" o da 20" e sterzo dinamico (modulare la forza applicata dal servosterzo in funzione della velocità).

Lunga 4.980 millimetri, con un lungo cofano del vano motore, il passo lungo e gli sbalzi ridotti la cinque porte Audi ha proprio il carattere di una coupé. Alla velocità di 130 km/h dal cofano del vano bagagli fuoriesce uno spoiler: migliora la stabilità. Ma è anche splendido a vedersi. Una grinta tremenda, nel suo insieme.

I colori a disposizione sono nove, fra cui le tonalità blu Estoril cristallo e argento prisma cristallo. Le scritte S e V8 T fregiano le carrozzerie.

Dentro, senti il profumo della sportività: emblemi "S", anello rosso sul tasto start/stop, scritta S7 nelle placche battitacco illuminate. Ma anche il listello di alluminio sulla leva del cambio S tronic e i bilancieri in alluminio. Senza contare il poggiapiede e i pedali di acciaio inox, e i tasti del sistema MMI in look alluminio. Così come le modanature. A richiesta si può avere carbonio, radica di frassino marrone naturale o rovere stratificato Beaufort. I colori disponibili per il sottocielo, la plancia, la moquette e i sedili: nero, argento stella, beige Goa (solo per i rivestimenti dei sedili).

Comunque, il rivestimento standard è dato da un abbinamento di pelle nappa effetto perla e Alcantara. In alternativa si può scegliere pelle Milano o Valcona.

Da segnalare che, di serie, la Audi S7 Sportback dispone di sedili sportivi S con regolazione della profondità della seduta e supporto lombare a regolazione elettrica. In alternativa sedili comfort e sedili normali; che però ci paiono poco adatti a una sportiva come questa, ma è solo la nostra opinione. Sugli schienali dei sedili sportivi, il logo "S". Un altro di gamma "cattivo" anche nei dettagli.

Di serie, i fari xeno plus in tecnologia LED con luci diurne, il sistema informativo del conducente con display a colori e il polivalente sistema MMI Radio plus. Optional, i sistemi di assistenza alla guida e infotainment, compreso il telefono veicolare Bluetooth online con accesso a Internet.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati