Notizie dal Mondo dei Motori
Auguri a Citroën DS

Auguri a Citroën DS

Era l’auto manifesto di Citroën nei Cinquanta, oggi festeggia uno storico compleanno diventando una gamma completa, a tutto lusso.

In Relazione:
Articoli  CITROEN
Video  Video CITROEN
Video  Foto CITROEN

Dimensione Carattere:

Il disegno originale è di Flaminio Bertoni, scultore italiano prestato all’automobilismo francese che ipotizzò la prima Citroën DS. Un’auto rivoluzionaria, capace di fermare il tempo nel 1955 per offrire soluzioni moderne ancora oggi. Un’icona, un manifesto avant-garde.

Oggi Citroën DS è un brand a tutti gli effetti, votato al lusso e alla qualità per smarcarsi dai modelli nati sullo stesso progetto ma firmati (solo) Citroën. Veicoli più generalisti, senza quei tocchi tres chic che contraddistinguono ogni DS3, DS4, DS5. Ovvero le tre differenti taglie automobilistiche del nuovo lusso alla francese.

Proprio DS5, l’ammiraglia, celebra i 60 anni del modello originale, rinfrescando il proprio look. Sempre contraddistinta dallo stile all’avanguardia, nuova DS5 punta sul comportamento dinamico, la raffinatezza e l’attenzione per i dettagli; sulle scelte tecnologiche high-tech che la rendono una vettura completa e up-to-date. Di nuovo c’è il frontale con la calandra verticale e i proiettori DS Led Vision, il profilo cromato allungato dai fanali ai finestrini anteriori, l’imponente vista posteriore enfatizzata dalle carreggiate molto larghe dove si annegano nel paraurti i doppi tubi di scarico. Il dettaglio in più? La nuova firma luminosa espressa da 6 linee di luce. All’interno, per l’abitacolo, si confermano i codici stilistici ispirati al mondo dell’aviazione, le pulsantiere fino al tetto e la doppia apertura sul tetto panoramico ricordano i cockpit dei jet, e per la prima volta c’è pure la trazione integrale Hybrid 4x4.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati