Notizie dal Mondo dei Motori
BMW a Francoforte

BMW a Francoforte

Due anteprime mondiali BMW al Salone di Francoforte, quattro nuovi modelli e numerose novità tr le quali X3 e Serie 6, non solo meccaniche e stilistiche ma anche elettroniche e del tutto innovative.

In Relazione:
Articoli  BMW
Video  Video BMW
Video  Foto BMW

Dimensione Carattere:

La BMW fa scintille al Salone di Francoforte con l'introduzione contemporanea di due nuovi modelli. La nuova Serie 6 Coupé prosegue, come auto dei sogni per eccellenza, la tradizione delle leggendarie coupé di lusso BMW. Elegante e dinamica, la BMW 645 Ci, grazie al suo motore, alle sue caratteristiche di guida sportiva, nonché ai suoi generosi spazi interni, stabilisce nuovi benchmark nel segmento delle coupé sportive di lusso.
Anche la nuova BMW X3 rappresenta un'eccezionale anteprima. Dinamico e versatile allo stesso tempo, questo nuovo modello amplia la già riuscita famiglia X della BMW, unendo la notevole agilità di una tipica BMW a tutti i benefici offerti da un SAV (Sports Activity Vehicle). Inoltre, la X3 è la prima SAV premium ad entrare nel mercato collocandosi al di sotto della X5.

Nuova Serie 6 Coupé: un'auto da sogno
La Serie 6 Coupé si presenta bassa, lunga e larga, una coupé di lusso dal carattere deciso e forte. Le sue dimensioni (4.820 mm di lunghezza, 1.855 di larghezza ed appena 1.373 mm di altezza) sono notevoli per una coupé sportiva che offre ampi spazi interni. Come nelle Serie 5 e 7, tutte le funzioni essenziali per la guida sono collocate direttamente sul volante o nelle immediate vicinanze.
Punti salienti del suo ricco allestimento sono: il sistema audio con uno standard qualitativo superlativo, paragonabile al sistema audio di casa, nonché l'aria condizionata automatica, sempre di serie.

Propulsore V8 per un piacere di guidare dinamico
Il motore V8 4.4 litri con gestione delle valvole completamente variabile VALVETRONIC, già adottato sulla 745i, garantisce potenza dinamica e prestazioni, sviluppando una potenza massima di 245 kW (333 CV). Ciò permette alla nuova Serie 6 Coupé un'eccezionale velocità massima, limitata elettronicamente a 250 km/h. La vettura raggiunge tale velocità con grande facilità, accelera senza problemi da ferma a 100 km/h in appena 5,6 secondi con il cambio manuale a sei velocità.

Costruzione leggera intelligente per carrozzeria e sospensioni
Per apprezzare veramente la Serie 6 Coupé si deve guidare l'automobile e percepire le sue qualità su strada. L'eccezionale comfort di guida e le altrettanto eccezionali prestazioni rappresentano il risultato convincente di una tecnologia intelligente che sfrutta la riduzione dei pesi mediante l'impiego di una costruzione innovativa della carrozzeria realizzata in alluminio, acciaio e plastica. I pannelli laterali anteriori, per esempio, ed il cofano del vano bagagli, sono realizzati in plastica, mentre l'intera sezione anteriore, il cofano motore e le portiere sono in alluminio. E va quasi da sé che l'eccellente telaio e le sospensioni della nuova Serie 6 Coupé sono in lega leggera e corredati da tutti i relativi sistemi elettronici di controllo, come il DSC (Dynamic Stability Control) ed il DTC (Dynamic Traction Control).

Il sistema di controllo "intelligente" delle sospensioni (Dynamic Drive), che compensa quasi completamente il rollio della vettura in curva, nonché l'esclusivo sterzo attivo BMW (Active Steering), che offre una rapportatura più diretta alle basse velocità e più indiretta a quelle elevate, sono disponibili come optionals.

Nuova BMW X3: il primo Sports Activity compatto del mondo
La BMW amplia il segmento di mercato delle Sports Activity con un nuovo modello: l'X3 che unisce l'abilità di una BMW compatta alla straordinaria esperienza di guida di una X5. Questo modello, completamente nuovo e originale, si fa subito notare per le sue dimensioni: lunga 4.565 mm, l'X3 è 87 mm più lunga della Serie 3 Touring, ma quasi 30 cm più corta della nuova Serie 5 berlina. Con 4.667 mm di lunghezza, l'X5 è chiaramente la sorella maggiore dell'X3.

Il propulsore sei cilindri, il cambio a sei rapporti e il nuovo sistema di trazione integrale controllato elettronicamente (xDrive) interagiscono per assicurare un perfetto dinamismo su strada. Una sensazione speciale è offerta dalla posizione di guida rialzata, dalla percezione degli spazi molto ampi e dalle caratteristiche estetiche che la caratterizzano.

Questa nuova serie della BMW entra sul mercato a partire dal prossimo gennaio inizialmente con la versione 3.0i a benzina da 170 kW (231 CV), e successivamente con il 3.0d da 150 kW (204 CV) e l'X3 2.5i a benzina da 141 kW (192 CV).

xDrive: il sistema di trazione integrale intelligente
fa il suo debutto sull'X3 e sull'X5
Una caratteristica saliente della X3, che viene introdotta anche sulla X5, è rappresentata dal nuovo sistema di trazione integrale xDrive, che stabilisce nuovi standard per quanto riguarda l'agilità di veicoli a trazione integrale. Il "cuore" di questo sistema sta nella frizione multi-disco controllata elettronicamente che permette all'xDrive di ripartire la trazione in maniera continua e completamente variabile tra gli assali anteriore e posteriore. Il sistema riconosce immediatamente la necessità di una modifica nella distribuzione della potenza e risponde molto rapidamente, normalmente prima ancora che le singole ruote abbiano perso motricità. Di conseguenza, sia l'X3 sia l'X5 avanzano come se fossero su binari anche su percorsi avversi. Con questa nuova gestione l'inserimento del DSC (controllo della stabilità) rispetto ad altri concetti di trazione può così venire ritardato.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati