Notizie dal Mondo dei Motori
BMW ActiveHybrid 3 elegante efficienza

BMW ActiveHybrid 3 elegante efficienza

La combinazione di un motore endotermico e di un’innovativa unità elettrica aumenta l’efficienza della berlina bavarese che offre 340 CV di potenza con consumi di 5,9 l/100 km

Video  BMW Serie 3, ecco come nasce e viene costruita
Video  BMW ActiveHybrid 3

Dimensione Carattere:

Sulla BMW Serie 3 debutta l’ultima generazione della tecnologia ActiveHybrid caratterizzata dalla perfetta combinazione di un potente propulsore termico sei cilindri e di un efficiente elettromotore. A regalare alla berlina bavarese il solito elevato livello di briosità, elasticità ed efficienza di guida tipici del marchio ci pensa il motore sei cilindri in linea già montato sulla BMW 335i, dotato di tecnologia TwinPower Turbo da 225 kW/306 CV a 5 800 g/min e con una coppia massima di 400 Nm tra i 1.200 e i 5.000 giri/min, capace di accelerare la Serie 3 da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi. A questo propulsore si affianca un elettromotore da 40 kW/55 CV con coppia massima di 210 Nm disponibile già all’avvio e alimentato da una batteria high performance agli ioni di litio che viene caricata soprattutto nelle fasi di rilascio e di frenata della vettura. L’elettromotore assume dunque il ruolo di generatore che alimenta la corrente elettrica all’accumulatore ad alto voltaggio (utilizzata, ad esempio, anche per far funzionare l’impianto di climatizzazione), svolgendo in fase di accelerazione una funzione di boost. La potenza dei due motori viene trasmessa alle ruote posteriori da un cambio automatico a otto rapporti. Oltre ad offrire le caratteristiche tipiche di un modello full hybrid, come la guida elettrica a emissioni zero nei centri urbani e la possibilità di avanzare solo con la propria energia cinetica, la nuova BMW ActiveHybrid 3 si distingue dunque per la sua capacità di realizzare prestazioni altamente sportive a fronte di un consumo di carburante che si attesta sui 5,9 litri per 100 chilometri, con emissioni inquinanti di 139 grammi di CO2 a chilometro.

Un tocco di stile tutto personale
La presentazione della nuova ActiveHybrid 3 è stata, per gli uomini BMW, l’occasione di aggiungere ulteriori segni distintivi allo stile della berlina. In particolare, il design della scocca è stato completato con alcuni elementi che ne segnalano l’innovativa tecnica di propulsione. Gli stilemi principali del design esterno sono la scritta “ActiveHybrid 3” sui montanti C e sulla coda, oltre ai terminali di scarico in cromo opaco. Ulteriori elementi esclusivi di design sono le cornici dei cristalli laterali realizzate di serie in alluminio satinato. A richiesta vengono offerti anche i nuovi cerchi in lega da 18” Streamline dalla linea particolarmente aerodinamica. Inoltre, la vettura ibrida si distingue esteticamente da tutte le altre varianti di modello per i battitacco con la scritta “ActiveHybrid 3”, per una targhetta in alluminio sul selettore di marcia e un coperchio del motore disegnato appositamente. Per la BMW ActiveHybrid 3 sono disponibili tutte le tre linee di allestimento Sport, Modern e Luxury, nonché il pacchetto M Sport. La BMW ActiveHybrid 3 viene costruita nello stabilimento BMW di Monaco di Baviera parallelamente agli altri modelli della BMW Serie 3.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati