Notizie dal Mondo dei Motori
BMW i3 tre città e una festa!

BMW i3 tre città e una festa!

Buon giorno New York, Ciao Londra, Buona sera Pechino: tre continenti e altrettanti party per il debutto mondiale della prima elettrica premium del costruttore bavarese

Video  BMW i3 le foto della prima elettrica pura della gamma i
In Relazione:
Articoli  i3
  Medie e Compatte
Video  Video BMW
Video  Foto BMW

Dimensione Carattere:

Dopo mesi d’attesa finalmente la prima elettrica Bmw, quella i3 che sotto le insegne del sub brand del costruttore tedesco è nata per contaminare le città del futuro di veicoli puliti, diventa realtà. Per celebrarla, l’appuntamento rimbalza da tre capitali mondiali in altrettanti continenti: è mattino a New York, pomeriggio a Londra e sera a Pechino quando cadono i veli e la prossima Mega City Vehicle si mostra nella sua veste definitiva. È sera a Londra quando una piccola folla di 600 invitati si radunano per salutarla all’Old Billingsgate Market, uno fra gli indirizzi più trendy della City, dove per i3 si balla col dj set di Amber LeBon, figlia del Wild Boy degli anni Ottanta, insieme agli attori Sienna Miller e James Franco.


È un momento molto importante per il costruttore bavarese. Un momento di celebrazione ma anche di sguardo rivolto verso il futuro (imminente) della mobilità, tanto che, allo scopo, ha addirittura fondato il sub brand i: la divisione che ha il compito di sviluppare le energie pulite per offrire una visione premium a emissioni zero.


Non a caso i3, la vettura da città anticipa la seconda versione, l’ibrido-sportiva i8 che arriverà al prossimo Salone di Los Angeles a fine novembre, è un’auto iper connessa che vive di display e materiali ultra moderni. A bordo c’è una connessione uomo-macchina senza precedenti, la connessione alla Rete è totale, mentre fuori la carrozzeria (come lo chassis) è realizzata in fibra di carbonio per mantenere le doti di rigidità pur senza pesare (letteralmente) sull’autonomia del motore elettrico. Un’autonomia affidata alle batterie che garantiscono circa 130/160 chilometri di marcia, distanza destinata a crescere fino a 300 km allorché si sceglie la versione ad autonomia estesa. Una versione che installa all’anteriore un piccolo bicilindrico di 650 cc il cui scopo è solo quello di alimentare l’alternatore per favorire la ricarica, senza incidere direttamente sulla trazione.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati