Notizie dal Mondo dei Motori
Bmw M6 Cabrio

Bmw M6 Cabrio

Lusso a cielo aperto da 507 Cv ed un fondo scala da 8.250 giri. Debutta a nuova Bmw M6 Cabrio, con motore 5.0 litri V10 e cambio sequenziale SMG a 7 rapporti. Accelerazione da 0 a 100 in soli 4,8 secondi, limitata a 250 Km/h. Sul mercato ad ottobre 2006.

Dimensione Carattere:

Dinamica impareggiabile, guida a cielo aperto impareggiabile, fascino impareggiabile: la BMW M6 Cabrio è un’automobile da sogno concepita e dedicata agli amanti delle macchine che cercano una potenza impressionante abbinata a uno stile di guida all’aperto particolarmente raffinato.

Per soddisfare queste richieste, BMW M GmbH ha creato una vettura impareggiabile: 10 cilindri, 5.0 litri di cilindrata, 507 Cv (373 kW) e una coppia massima di 520 Nm - questi i dati essenziali del propulsore che raggiunge dei regimi fino alla soglia di 8.250 giri/minuto.

Accoppiato all’autotelaio concepito per offrire la massima dinamica, e al cambio sequenziale M (SMG) con Drivelogic, il propulsore trasforma la grande cabriolet della Marca M in una sportiva aperta che accelera da 0 a 100 km/h in solo 4,8 secondi.

M6 Cabrio abbina il proprio impressionante potenziale di dinamica alla massima esclusività e a un’estetica dettata da un’eleganza dinamica. Esternamente è difficile confonderla, poichè propone differenti qualità in un’interpretazione completamente nuova: la BMW M6 Cabrio è la variante aperta dell’automobile ad alte prestazioni BMW M6, e, al contempo, è la versione più sportiva di Cabrio finora mai costruita. Ma la BMW M6 Cabrio rientra soprattutto fra le automobili più affascinanti ed esclusive ad oggi costruite.

Come per tutti i modelli M, le sue qualità dinamiche sono stata ottimizzate sul circuito. Grazie all’elevato comfort di guida, ai ricchi equipaggiamenti e al suo fascino del tutto particolare, è di casa su tutte le strade del mondo. La capote di telo consente di godersi la guida in tutte le stagioni.

DESIGN ESTERNO

Unendo in sé il DNA delle corse della Marca M e l’eleganza confortevole della BMW 650i Cabrio, la BMW M6 Cabrio costituisce una categoria a sé: una cabriolet "High Performance" che entusiasma da tutti i punti di vista.

La nuova Cabriolet misura 4.871 millimetri ed è dunque 5 centimetri più lunga della BMW Serie 6 Cabrio, utilizzati soprattutto nello spoiler posteriore che è stato aerodinamicamente ottimizzato, così da presentare un profilo ancora più slanciato. I longheroni laterali spostati fortemente verso l’esterno conferiscono alla vettura un’immagine bassa e sportiva.

Nella coda, saltano immediatamente all’occhio i quattro terminali di scarico che spuntano dallo spoiler muscoloso, come in tutti i modelli M. L’immagine della BMW M6 Cabrio è dettata da un design esclusivo che affascina sia a tetto chiuso che aperto. La capote di M6 Cabrio è infatti composta da tre strati. Tra il telo esterno gommato e il cielo interno è inserito uno strato di poliuretano espanso (PUR) e grazie al design ricercato, il softtop presenta quella struttura dinamica che contraddistingue anche la Coupé.

L’apertura e chiusura elettrica della capote vengono attivate con il telecomando oppure attraverso un tasto della plancia. L’attivazione della capote dura in entrambi i casi circa 25 secondi.

INTERNI NOBILMENTE SPORTIVI

Anche all’interno la M6 Cabrio offre una serie di dettagli affascinanti. Essa presenta apertamente il carattere nobile che esige un amante di automobili esclusive: ad esempio nella comodità dei sedili, nella generosa offerta di spazio così come in un equipaggiamento di comfort molto attraente. Una serie di materiali esclusivi sono stati abbinati con raffinatezza e riflettono anche all’interno uno stile sportivo-elegante.

Nel cockpit orientato al guidatore, le funzioni prioritarie sono posizionate in perfetta ergonomia nell’area del volante. I comandi di tutte le funzioni rivolte anche al passeggero sono inseriti nella zona della console centrale dove è incassato anche l’iDrive Controller che consente di attivare e gestire le funzioni di comfort attraverso il Control Display; la sua forma purista lo distingue sia esteticamente che al tatto dal Controller della BMW 650i Cabrio.

Il Control Display ha una guida a menu ampliata che include anche l’MDrive Management. Il tachimetro e il contagiri sono avvolti in anelli tubolari cromati. Sul quadrante nero, i numeri risaltano in bianco e le lancette nel tradizionale rosso M.

Il Head-Up-Display (HUD), disponibile a richiesta, proietta le principali informazioni sulla guida nel campo visivo diretto. Il guidatore decide, premendo un tasto, se desidera leggere solo le informazioni standard o le informazioni specifiche M.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati