Notizie dal Mondo dei Motori
Bmw Nuova Serie 1 Coupè/Cabrio 2011

Bmw Nuova Serie 1 Coupè/Cabrio 2011

In anteprima mondiale, le BMW Coupé e Cabrio insieme al Naias 2011, il North American International Auto Show di Detroit. Migliorata l’aerodinamica delle due vetture sportive e compatte. Motori a sei cilindri da 233 e 306 CV, e trazione posteriore.

Video  Bmw M1 Coupè - Dettagli

Dimensione Carattere:

Quando sentono l’odore di Detroit, le tedesche BMW si scatenano. È così anche quest’anno: in anteprima mondiale, ecco le nuove BMW Serie 1 Coupé e BMW Serie 1 Cabrio al Naias 2011, il North American International Auto Show. Le due vetture si presentano per la prima volta al pubblico di tutto il mondo con una serie di modifiche accurate apportate al design che ottimizzano sia il look sportivo ed elegante che le caratteristiche di aerodinamica.

Per entrambe, il carattere agile e sportivo viene valorizzato dalla linea espressiva della minigonna anteriore. Questa è dominata nella sezione inferiore da una grossa presa d’aria centrale e da due prese d’aria laterali si presenta molto bassa e accentua l’orientamento verso la strada e il desiderio di scattare in avanti dei due modelli.

La BMW Serie 1 Coupé si distingue per un corpo vettura robusto combinato. È caratterizzata da un cofano motore allungato, da un passo lungo e da un abitacolo arretrato che formano insieme le tipiche proporzioni di una Coupé BMW.

Splendida quella coda bassa. La pregiata capote di tessuto della BMW Serie 1 Cabrio si apre e chiude automaticamente in 22 secondi. Il meccanismo del softtop è attivabile anche durante la guida fino a una velocità di 40 km/h.

Nel design del modulo frontale della Coupé e del modello Cabrio è stata integrata anche un’innovazione funzionale, le cosiddette Air Curtain che completano le prese d’aria alle due estremità della minigonna. Grazie a un convogliamento ottimizzato dell’aria in condotti chiusi, le Air Curtain provvedono a una notevole riduzione dei vortici in questa zona dei passaruota. Alle estremità delle due aperture laterali, ecco due canali chiusi che convogliano il flusso dall’interno della minigonna anteriore fino al passaruota. Qui l’aria esce da una fessura verticale, così che sfiora ad alta velocità i fianchi delle ruote. Insomma, la carezza mentre la macchina corre. Riducendo la resistenza aerodinamica nella zona dei passaruota. Soluzione inaugurata con la versione supersportiva M1 Coupè.

Il tipico sguardo concentrato delle automobili BMW viene sottolineato da un listello che taglia leggermente i doppi proiettori tondi nella sezione superiore. In combinazione con i proiettori bixeno, disponibili come optional, il listello viene sostituito da una striscia luminosa alimentata da unità LED.

Nella nuova BMW Serie 1 Coupé e nella nuova BMW Serie 1 Cabrio anche le caratteristiche luci posteriori dalla forma a L si presentano in uno stile ancora più marcato. Di notte, si fanno notare. Il coperchio delle luci posteriori è "vestito" interamente in rosso, interrotto solo da una sottile striscia bianca per la luce di retromarcia.

La nuova gamma di vernici, di cerchi, di rivestimenti per i sedili e di modanature offre delle possibilità supplementari per esprimere il proprio stile personale. Per la Coupé e il modello Cabrio sono a disposizione anche le vernici metallizzate Vermilionrot e Marrakeschbraun.

La selezione di cerchi in lega disponibili come optional è stata completata da una variante da 17 pollici con styling a cinque raggi, in più da un cerchio in lega da 17 pollici con uno styling a ruota di turbina aerodinamicamente ottimizzato e da un cerchio da 18 pollici con styling a raggi a V.

La nuova BMW Serie 1 Coupé e la nuova BMW Serie 1 Cabrio sono disponibili negli Usa con due motori sei cilindri in linea. Il propulsore della BMW 128i Coupé e della BMW 128i Cabrio equipaggiato con il comando valvole variabile VALVETRONIC eroga 172 kW/233 CV. La coppia massima è di 270 Nm. I dati sono in miglia, anche perché ci si rivolge al pubblico Usa. La BMW 128i Coupé accelera da 0 a 60 mph in 6,1 secondi, la BMW 128i Cabrio in 6,4 secondi. Entrambi i modelli sono dotati di serie di un cambio manuale a sei rapporti, a richiesta è disponibile un cambio automatico a sei rapporti con funzione Steptronic.

Nella BMW 135i Coupé e nella BMW 135i Cabrio il sei cilindri in linea con BMW TwinPower Turbo, iniezione diretta di benzina e VALVETRONIC mette a disposizione una potenza di picco di 225 kW/306 CV. Il primo motore del mondo in cui sono stati combinati la tecnologia BMW TwinPower Turbo, l’iniezione diretta di carburante e il VALVETRONIC, eroga una potenza di picco di 225 kW/306 CV e una coppia massima di 400 Nm. In entrambi i modelli, l’innovativo propulsore costruito interamente in alluminio è combinabile, in alternativa al cambio manuale di serie a sei rapporti, con un cambio automatico a sette rapporti e doppia frizione.
La nuova BMW 135i Coupé accelera da 0 a 60 mph in 5,1 secondi. In combinazione con il cambio automatico a sette rapporti e doppia frizione il valore di accelerazione cala a 5,0 secondi. Per l’accelerazione da 0 a 60 mph la nuova BMW 135i Cabrio impiega 5,4.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati