Notizie dal Mondo dei Motori
Bmw Nuova Serie 6 Cabrio

Bmw Nuova Serie 6 Cabrio

Al Salone di Los Angeles, fa bella mostra di sé la seconda generazione di Bmw Serie 6 Cabriolet. La grande quattro posti tedesca ha la classica capote in tela. Due motori: un 3.0 twin-turbo da 320 CV e un V8 4.4 da 408 CV. In vendita da primavera 2011.

Video  Bmw Nuova Serie 6 Cabrio

Dimensione Carattere:

Filante, elegante, sexy: è la nuova Bmw Serie 6 Cabriolet. Certo, parlarne adesso, mentre l’Italia è sommersa dalla furia di Giove Pluvio, fa sorridere. Ma d’altronde è stata presentata al Salone di Los Angeles, città dove il Sole splende (quasi) ininterrottamente. La nuova Bmw Serie 6 Cabrio è lunga 4.894 millimetri e supera il modello precedente di 74 millimetri. Il passo allungato nello stesso rapporto misura adesso 2.855 millimetri. La larghezza della vettura è cresciuta di 39 millimetri a 1.894 millimetri, mentre l’altezza è stata ridotta di 9 millimetri a 1.365 millimetri.

Le linee che nascono nel modulo frontale e si sviluppano verso l’esterno, attraversando l’intera lunghezza della vettura, si ispirano all’andamento delle onde del mare quando vengono tagliate dalle superfici concave della prua di un motoscafo. In modo analogo, la superficie sopra la linea di cintura nel passaggio tra la carrozzeria e l’abitacolo ricorda il ponte di un’imbarcazione.

Il suo naso da squalo è favoloso: simbolizza il desiderio di scattare in avanti. Mentre la presa d’aria larga, il cofano motore dalla sagoma marcata e il passaruota bombato anticipano la potenza della tecnica di propulsione e l’ottima tenuta di strada. Raffinati elementi in cromo integrati alle due estremità della minigonna anteriore accentuano ulteriormente la larghezza della vettura. Le luci fendinebbia, disponibili come optional e composte da tre unità LED montate orizzontalmente, sono state inserite vicino agli elementi cromati.

La tipica nervatura Bmw all’altezza degli apriporta nasce negli elementi a branchie dei passaruota anteriori che fungono anche da sede per i lampeggiatori di direzione e trova la propria conclusione nei gruppi ottici posteriori.

Il look della coda della nuova Bmw Serie 6 Cabrio viene dettato da superfici larghe e basse. La caratteristica forma a V viene formata dalle fessure laterali del coperchio del bagagliaio, dalla conca portatarga e dai bordi dei catarifrangenti inseriti nei paraurti. La piega accennata che conclude il cofano del bagagliaio produce dei riflessi luce/ombra che conferiscono alla coda un’aria di leggerezza.

La nuova Bmw Serie 6 Cabrio è stata disegnata come vettura 2+2 posti. Gli interni offrono dei sedili su misura per il guidatore, per il passeggero anteriore e per gli occupanti della zona posteriore. Dei materiali pregiati, un raffinato abbinamento cromatico e le superfici interne modellate con cura creano un ambiente dettato dal lusso, dalla dinamica e da una funzionalità elegante.

Per fortuna, conserva la capote in tela, dal caratteristico design a pinne verticali. Giusto così: è un classico, per quell’auto. La Bmw Serie 6 Cabriolet non va snaturata. Il volume del baule è di 350 litri, che salgono a 300 con la capote ripiegata. Le due pinne verticali che emergono dalle fiancate nella zona della coda che accentuano la silhouette elegante e slanciata della vettura conferiscono alla vettura la sua immagine inconfondibile. Il passaggio verso la linea del tetto è morbido, come in una coupé. Il lunotto termico in vetro inserito verticalmente dietro i sedili posteriori si abbassa indipendentemente dalla capote.

L’apertura e la chiusura automatica della capote è attivabile di serie attraverso un tasto della consolle centrale. Il Comfort Access, disponibile come optional, è comandabile anche attraverso il tasto del telecomando sulla chiave della vettura. Il processo di apertura richiede 19 secondi, quello di chiusura 24 secondi. Entrambi sono attivabili anche durante la guida fino a una velocità di 40 km/h.

Al momento di esordio la nuova Bmw Serie 6 Cabrio sarà disponibile in due motorizzazioni. Il propulsore da otto cilindri della Bmw 650i Cabrio eroga 300 kW/407 CV. Per la Bmw 640i Cabrio è stata sviluppata una variante esclusiva del sei cilindri in linea con Bmw TwinPower Turbo, iniezione diretta di benzina e VALVETRONIC che mette a disposizione 235 kW/320 CV. Entrambi i motori sono dotati di serie di un cambio automatico sportivo a otto rapporti. Tra le misure di Bmw EfficientDynamics montate di serie nella Bmw 640i Cabrio sia citata, a titolo esemplare, la funzione Start/Stop automatico.

Il cambio automatico sportivo a otto rapporti montato di serie nella nuova Bmw Serie 6 Cabrio assicura un abbinamento di sportività, di comfort di cambiata e di efficienza che non è in grado di mettere a disposizione nessun concorrente. È caratterizzato da uno slittamento minimo del convertitore di coppia e da cambiate veloci e precise. Grazie alla configurazione innovativa degli ingranaggi, nonostante la costruzione compatta e il peso leggero vengono realizzati otto rapporti con una grande scalarità delle marce che ottimizza sia la capacità di spunto che la guida a consumo ridotto a bassi regimi. Per la selezione manuale delle marce il guidatore può utilizzare i paddles del volante.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati