Notizie dal Mondo dei Motori
Bmw Serie 1 - 130i

Bmw Serie 1 - 130i

Piccola fuori ma con un gran motore. La nuova Bmw Serie 1 - 130i ricalca ancora una volta il suo cuore prestazionale con la piccola "di razza". Motore 6 cilindri in linea da 265 Cv e 250 Km/h di velocità massima ed accelera fino a 100 Km/h in 6,1 secondi.

Video  Serie 1 tre porte: immagini ufficiali

Dimensione Carattere:

Una cinque porte compatta, dinamica come una sportiva purosangue ma fruibile nel traffico quotidiano: questa è la combinazione che gli appassionati della guida sportiva hanno atteso da molto tempo. Ora il loro sogno diventa realtà. La BMW 130i propone il piacere di guidare in una dimensione nuova. Il motore a sei cilindri in linea eroga 195 kW (265 CV) e mette piede in una categoria prestazionale finora riservata alla macchine da impiego agonistico.

Il propulsore di tre litri della BMW 130i, completo di VALVETRONIC e di una serie di interventi rivoluzionari nel campo della costruzione leggera, definisce nuovi parametri di riferimento in quanto a erogazione di potenza ed efficienza. È il primo motore di serie del mondo con sei cilindri in linea con il basamento estremamente leggero in magnesio e alluminio. Sotto il cofano della BMW 130i questa avanzata tecnologia motoristica esprime un concetto meccanico a dir poco singolare.

La trazione posteriore, la telaistica avanzatissima e la ripartizione equilibrata delle masse sono le premesse per ottenere eccellenti qualità, e precisamente straordinaria agilità, fedeltà alla traiettoria e precisione di sterzata. Ma la BMW 130i vanta anche un’altra innovazione tecnologica: il rivoluzionario sterzo attivo. Un’altra novità nel segmento è il DSC (Dynamic Stability Control) di nuovissima generazione che assicura comfort e sicurezza maggiorati grazie alle funzionalità ampliate dei freni.

Il risultato di tutte queste caratteristiche è una guida singolare, non solo nel segmento delle compatte. Insomma, la BMW 130i al vertice della gamma BMW Serie 1 commercializzata con grande successo. I motori a benzina con quattro cilindri, nelle versioni BMW 116i, 118i e 120i, nonché le varianti diesel 118d e 120d hanno fatto scalpore proponendo una formula propulsiva orientata al puro divertimento di guida. La BMW 130i, una variante particolarmente affascinante, apre un nuovo capitolo nella storia dei successi della gamma Serie 1.

BMW 130i - MOTORE E PRESTAZIONI

La BMW Serie 1 è un’automobile dal carattere particolarmente dinamico. Il suo concetto singolare permette di saggiare le qualità affascinanti delle BMW ora anche nel segmento delle compatte. La BMW 130i esprime una dimensione originale di dinamica. È infatti difficile trovare paragoni tradizionali per il suo modo di tradurre la potenza erogata dal motore in trazione.

La BMW 130i deve questa sua posizione di spicco a un propulsore che rappresenta una vera pietra miliare, non solo tra i motori oggi disponibili nella classe compatta. Il sei cilindri in linea - cilindrata di 2.996 centimetri cubi, potenza di 195 kW (265 CV), una coppia massima di 315 Nm erogata tra 2.500 e 4.000 giri/min - è uno dei motori più sofisticati, potenti, efficaci e leggeri del mondo in questa categoria. La spontaneità di erogazione della potenza, l’esemplare silenziosità ed economicità sono le qualità specifiche di questo motore.

Il nuovo motore con sei cilindri in linea pesa solo 161 chilogrammi classificandosi come motore più leggero del mondo in questa segmento.

La riduzione di peso è stata ottenuta con un innovativo basamento in alluminio e magnesio. Rispetto ai tradizionali componenti in ghisa grigia il magnesio, che pesa 27 percento in meno dell’alluminio, permette di ridurre notevolmente il peso. L’efficienza del motore si esprime in una forma particolarmente affascinante: la distribuzione variabile (VALVETRONIC) e la fasatura variabile (VANOS) sia per le valvole di aspirazione che per quelle di scarico.

In confronto ai tradizionali motori con farfalla, la VALVETRONIC, integrata per la prima volta in un motore con sei cilindri in linea, migliora sensibilmente la progressività e soprattutto anche la valorizzazione economica del carburante. A questo modo la BMW 130i reagisce più spontaneamente ai comandi dell’acceleratore traducendoli in dinamicità perfettamente dosabile e controllabile. L’effetto è accompagnato da un livello eccezionalmente basso di emissioni e consumi. Ma anche l’acustica del sei cilindri merita particolare attenzione. Infatti, l’impianto di scarico progettato ad hoc, con due terminali cromati, trasforma i comandi dell’acceleratore in fenomeni acustici contribuendo a questo modo alla robusta sonorità sportiva e al fascino della 130i.

Il tre litri con sei cilindri in linea della BMW esprime per antonomasia la tecnologia superiore di propulsione, in particolare in questa modernissima configurazione. Si tratta del motore di riferimento per i tecnici motoristi di tutto il mondo, perché è anche la soluzione ideale per gli automobilisti che privilegiano la guida sportiva. Le qualità eccezionali di questo gruppo propulsore sono apprezzabili in diverse gamme modelli BMW. Sotto il cofano della BMW 630i Coupé il sei cilindri in linea conferisce alla macchina un’impressionante superiorità, rotondità ed efficienza. Nella BMW 530i il nuovo propulsore è semplicemente garante della perfetta sintonia tra comfort e dinamica. E nella nuova BMW 330i il tre litri a sei cilindri in linea assicura il benefit del piacere di guidare.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati