Notizie dal Mondo dei Motori
Bmw Serie 3 Coupè

Bmw Serie 3 Coupè

Eleganza atletica nella forma più perfetta: Nuova Bmw Serie 3 Coupè. Debutta con un inedito motore Turbo 6 cilindri da 306 Cv, con trazione integrale X-Drive, è in grado di accelerare da 0 a 100 Km/h in appena 5,5 secondi. Sul mercato a settembre 2006.

Dimensione Carattere:

Nasce una nuova espressione di stile, dopo il debutto nello scorso anno di Serie 3 e Serie 3 Touring, si prepara a dettare nuovi parametri di riferimento anche la Nuova Serie 3 Coupè.

La due porte dal design caratterizzato di Bmw si ripropone come mai si era vista prima, con tratti di eleganza, valore e comfort, oltre ad un ulteriore innalzamento dei parametri di guida ed uno straordinario handling.

Sulla nuova Serie 3 Coupè esordisce anche un inconsueto motore, il primo motore a benzina sei cilindri in linea con High Precision Injection, sovralimentazione Twin Turbo e basamento realizzato interamente in alluminio.

Il potenziale offerto dal propulsore di 306 Cv (225 kW) della BMW 335i Coupè determina un netto aumento della coppia e della capacità di accelerazione, consentendole di raggiungere i 100 Km/h da fermo in soli 5,5 secondi, mentre il valore di elasticità per la ripresa in quarta da 80 a 120 km/h è di 6,2 secondi. Il picco di coppia di 400 Nm viene raggiunto senza un ritardo percepibile ed è disponibile in un ampio campo di regime dai 1.300 ai 5.000 giri/min.

All’enorme aumento di potenza, rispetto ai motori sei cilindri aspirati, non segue infatti tuttavia un significativo incremento dei consumi, infatti il consumo medio di carburante in base alla norma UE ammonta a 9,5 litri di benzina super su 100 Km.

Anche le altre varianti disponibili a partire dal lancio nel settembre 2006, la BMW 330i Coupè (272 Cv / 200 kW), la BMW 325i Coupè (218 Cv / 160 kW) e la BMW 330d Coupè (231 Cv / 170 kW) mettono in atto in modo impressionante il principio di dinamica efficiente. In un secondo tempo, l’offerta della due porte sarà completata da una serie di motorizzazioni a sei e quattro cilindri.

In alternativa al cambio manuale a sei rapporti la nuova Bmw Serie 3 Coupè sarà offerta anche con una nuova trasmissione automatica a sei rapporti. Grazie a una forte riduzione dei tempi di cambiata, la trasmissione automatica reagisce con maggiore spontaneità alle reazioni del pedale dell’acceleratore, così da aumentare il comfort e la dinamica.

Un’ulteriore novità è la trazione integrale intelligente Bmw xDrive. Il più sofisticato sistema di trazione integrale offerto attualmente sul mercato dimostrerà per la prima volta le proprie capacità in una Coupè.

Il posizionamento unico ed il carattere della nuova due porte si riconosce a prima vista e viene confermata successivamente dall’esame dei dettagli tecnici e stilistici.

Infatti, non solo la forma di base e l’andamento delle linee, ma anche la grafica dei gruppi ottici anteriori, la configurazione e il design dei fari posteriori, l’abitacolo e addirittura i retrovisori esterni sono stati creati in esclusiva per la Coupè. Queste caratteristiche stilistiche sono uniche, come in fondo tutta l’eleganza della quattro posti.

Esteticamente, nonostante la propria affinità con la berlina e la Touring, la nuova Bmw Serie 3 Coupè si presenta in un design del tutto indipendente. In ogni prospettiva, la due porte rivela di essere una vera Bmw e una vera individualista. Il design della scocca è esente da effetti appariscenti per trasmettere invece un’immagine positiva duratura. Lo stile della vettura è dettato da armonia, perfezione delle proporzioni ed elaborazione dei dettagli.

Il carattere di una coupè si svela soprattutto quando vista di profilo. Nella nuova Serie 3 Coupè, le linee fluide segnalano immediatamente la passione per la guida dinamica, il passo lungo, l’abitacolo fortemente arretrato e l’andamento del tetto basso che si conclude dolcemente nella coda, caratterizzano lo slancio della linea di base mentre i voluminosi e grossi passaruota emettono potenza e solidità.

Anche la forma dei fari posteriori è stata concepita per assicurare un’identificazione sicura e un’ottica particolare. I fari integrati a filo nella coda e nelle fiancate sono bipartiti e si estendono fino al coperchio del cofano posteriore. Un’illuminazione a LED orizzontali conferisce al design notturno della vettura - analogamente agli anelli circolari anteriori - un’espressione inconfondibile. L’immagine della coda viene caratterizzata da linee orizzontali che accentuano la carreggiata larga e l’ispirazione bassa e sportiva dell’automobile, da cui si possono scorgere anche i due grossi scarichi cromati.

Internamente, la sezione superiore della plancia è inclinata verso il guidatore, mentre i comandi della climatizzazione, dell’impianto audio e di navigazione sono visibili e facilmente accessibili anche al passeggero. Le superfici dei pannelli laterali disegnano un’onda completa che si estende dalla plancia agli schienali
dei due sedili posteriori.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati