Notizie dal Mondo dei Motori
BMW Serie 7 - Approfondimento

BMW Serie 7 - Approfondimento

È la più avanzata vettura del momento: spaziosa come una business lounge, avanzata come un Boeing. Si comanda con un gesto e c’è persino il comando a distanza per parcheggiare

Video  BMW Serie 7

Dimensione Carattere:

La nuova Bmw Serie 7 è di sicuro una fra le automobili più avanzate del momento: se esteticamente mantiene inalterati quei codici stilistici che la rendono fra le ammiraglie più celebrate – tre volumi decisi, linea scolpita ma mai eccessiva – spazio di bordo abbondante – è davvero impressionante il carico di tecnologia che da oggi porta con sé.

L’auto si comanda in palmo di mano. Serie 7 è infatti la prima automobile di serie in grado di eseguire senza guidatore le manovre di entrata e uscita da un parcheggio, un garage; l’optional Parcheggio telecomandato consente di sfruttare al massimo anche gli spazi più stretti, sgravandoci dal tener conto dello spazio d’apertura della portiera. Le manovre di entrata e di uscita dai parcheggi sono attivate dal guidatore con la chiave Bmw attraverso il display touch: si comanda con i gesti come un tablet e gestisce l’auto in modo semiautomatico.

Il touch display è un elemento predominante sulla nuova generazione di Serie 7: anche il monitor di bordo del sistema di comando iDrive è tattile per la prima, così da disporre di una forma di comando già estremamente diffusa negli apparecchi dell’elettronica di consumo. Oltre alla possibilità di gestione con il Controller, le funzioni possono essere selezionate e attivate in modo ridondante, semplicemente sfiorando la superficie dello schermo.

Inoltre il sistema iDrive si comanda anche a gesti: i movimenti della mano sono rilevati da un sensore 3D che li trasforma in comandi per le funzioni d’infotainment. In modo particolarmente intuitivo e confortevole - per esempio si muove un dito in senso orario o antiorario per agire sul volume, o si sposta la mano da destra a sinistra o viceversa per accettare o rifiutare una chiamata - è possibile associare un gesto specifico a una specifica funzione.

Anche la sicurezza gioca un ruolo importante. Sotto le insegne dei dispositivi Bmw ConnectedDrive, le funzionalità del sistema Driving Assistant Plus sono implementate dall’assistente di sterzo e di guida in corsia, dall’assistente di controllo della traiettoria di marcia con protezione attiva anticollisione laterale, dalla prevenzione di collisione posteriore e dal sistema di avvertimento di traffico in direzione trasversale rispetto alla vettura. Nell’ambito della guida parzialmente automatizzata, l’assistente di guida in colonna è utilizzabile su strade di qualsiasi tipo: con Active Cruise Control con funzione Stop & Go attivo, è sufficiente premere un pulsante per considerare i limiti di velocità riconosciuti dalla funzione Speed Limit Info. La nuova generazione del sistema Surround View comprende anche la prospettiva 3D View sul Control Display e la funzione Panorama View.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati