Notizie dal Mondo dei Motori
Bmw X3 - 3.0d

Bmw X3 - 3.0d

Una nuova categoria per persone esigenti e attive. Lo stile inconfondibile e l’innovativa tecnologia xDrive affiancata dai più sofisticati motori Bmw di 2.5 e 3.0 benzina o diesel. Allestimenti sportivi per i più esigenti.

Video  Crash Test Bmw X3 - 2011
In Relazione:
Articoli  X3
Video  Video BMW
Video  Foto BMW

Dimensione Carattere:

La prima Premium Sports Activity Vehicle della categoria

BMW espande la riuscita famiglia X con un’automobile tanto dinamica quanto versatile. La nuova BMW X3 unisce la straordinaria agilità, tipica delle BMW, alle vaste possibilità d’impiego di una Sports Activity Vehicle (SAV). La X3 è la prima proposta nel segmento delle premium SAV posizionate al di sotto della X5: una macchina che si accinge a conquistare i terreni, asfaltati e non, del mondo.

La X3 esprime nelle proporzioni caratteristiche di una Sports Activity Vehicle sia gli stilemi classici che quelli innovativi del design BMW. Il suo moderno linguaggio formale, che alterna superfici concave e convesse, trasmette gioventù e grinta. La singolare posizione della X3 nella gamma dei modelli BMW è evidenziata da numerosi particolari caratteristici, che vanno dal classico gomito ("Hofmeisterknick"), reinterpretato nella terza luce, alla mascherina ridisegnata fino ai nuovi gruppi ottici anteriori e posteriori.

Già a macchina ferma il passo lungo e gli sbalzi corti nonché la linea filante del modulo posteriore comunicano la dinamica di una Sports Activity Vehicle. I passaruota energicamente bombati e l’incisivo modulo frontale attribuiscono molta autorevolezza al nuovo modello e ne sottolineano la superiorità in ogni circostanza.

Un nuovo formato nella gamma modelli BMW.
Un primo sguardo ai dati tecnici sottolinea l’originalità della gamma: i 4.565 millimetri di lunghezza della X3 superano di 87 millimetri la Serie 3 touring, ma sono quasi 30 centimetri in meno della nuova Serie 5 berlina. Anche la X5, lunga 4.667 mm fuori tutto, è incontrovertibilmente la consorella maggiore. Analoghe sono le relazioni del passo 2795 millimetri (Serie 3: 2 725 mm/X5: 2.820 mm). In altezza (1.674 mm) la X3 supera visibilmente sia la Serie 3 touring (1.429 mm) che la Serie 5 berlina (1.468 mm), mentre resta all’ombra della X5 (1.715 mm). Con il solo guidatore a bordo della X3 la sua luce da terra di 201 millimetri precisi permette di transitare su fondi anche assai accidentati.

Potenti sei cilindri in linea erogano rendimenti sportivi.
Le prestazioni dinamiche sono affidate agli straordinari motori di 3,0 litri a sei cilindri in linea, apprezzati per l’eccezionale rotondità e l’enorme potenza, proposti in versione benzina e diesel. La grintosa X3 3.0i di 170 kW (231 CV) raggiunge di serie una velocità massima di 210 km/h; se dotata dell’assetto high performance (integrato nel pacchetto Sport) la lancetta segna addirittura 224 km/h. Il propulsore della X3 2,5i eroga 141kW (192 CV). L’allegro sei cilindri di 3,0 litri permette grintosi sprint da ferma a 100 km/h in appena 7,8 secondi. Discreti i consumi del modernissimo gruppo di 3,0 litri a ciclo Otto, rispettoso ovviamente dei limiti della Euro 4, quando si tratta di consumi: alla X3 3.0i bastano 11,4 litri per fare 100 chilometri.

Gli appassionati della coppia grintosa si divertiranno soprattutto con la X3 3.0d. Infatti, il turbodiesel con sei cilindri in linea (di recentissima rivisitazione) con iniezione diretta common rail della seconda generazione eroga 150 kW (204 CV) e, sulla X3 Sports Activity Vehicle, scarica un’abbondante coppia massima di 410 Nm. Questa motorizzazione spinge il modello di serie fino alla velocità massima di 210 km/h, mentre con l’assetto high performance arriva addirittura a 218 km/h. Anche nella disciplina dell’accelerazione non si può parlare di un diesel lento; basti pensare che la X3 con la motorizzazione ad accensione spontanea scatta in 7,9 secondi da 0 a 100 km/h. Nonostante questi rendimenti la X3 3.0d si accontenta di consumi molto contenuti: per fare 100 chilometri consuma solo 8,4 litri di gasolio.

I tre propulsori sono di serie equipaggiati di cambio manuale a 6 marce, ma sono disponibili a richiesta anche con cambio automatico a 5 velocità.

Innovativa trazione integrale xDrive.
Una vera chicca della X3 è l’innovativo sistema intelligente di trazione integrale xDrive che, tra le 4x4, è il nuovo metro di paragone in materia di agilità. xDrive varia progressivamente la distribuzione delle forze propulsive tra asse anteriore e posteriore. Il sistema infatti riconosce subito, quando sorge la necessità di distribuire diversamente la coppia erogata e reagisce in tempi brevissimi; in situazioni onroad l’intervento anticipa addirittura la possibile perdita di aderenza di una ruota. Nei passaggi dinamici xDrive scarica a terra la coppia attraverso quell’asse che istantaneamente garantisce l’aderenza migliore; ciò riduce sensibilmente l’eventuale sottosterzo o sovrasterzo.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati