Notizie dal Mondo dei Motori
Chevrolet Corvette C6

Chevrolet Corvette C6

Con sesta generazione della sportiva americana per eccellenza, i sogni in realtà diventano ancora una volta realtà. La nuova C6 Coupè e Cabrio conserva la formula tradizionale Corvette che oltre mezzo secolo affascina i fedelissimi

Video  Corvette C6 - Test Track

Dimensione Carattere:

SESTA GENERAZIONE CORVETTE:
POTENZA, PASSIONE E PRECISIONE

Con la sesta generazione della sportiva americana per eccellenza, i sogni in realtà diventano ancora una volta realtà. La nuova C6 Coupè e Cabrio conserva la formula tradizionale Corvette che da oltre mezzo secolo affascina i fedelissimi, ma è anche in grado di colpire la fantasia di una nuova generazione di persone. Corvette C6 trasmette una sensazione di maggiore potenza, passione e precisione, offrendo prestazioni elevate in una vettura che si segnala per stile, contenuti e qualità, con un livello di comfort che si rivela sorprendente nella guida quotidiana.

La nuova Corvette risente maggiormente dell'influenza delle automobili da competizione rispetto ai modelli precedenti. Fin dall'inizio dello sviluppo della sesta generazione, i progettisti avevano in mente di realizzare una vettura più potente, che fosse a proprio agio quasi in ogni situazione. L'obiettivo era una automobile ad alte prestazioni che fosse più agile, più "posizionabile" ed utilizzabile nelle competizioni delle versioni precedenti e che al tempo stesso più confortevole nella guida di tutti i giorni. Le prestazioni nude e crude sono unite ad un maggiore comfort di marcia e ad un abitacolo tecnicamente sofisticato, costruito con estrema attenzione per i dettagli, nonché ad una nuova carrozzeria molto moderna.

Contenendo le dimensioni esterne (Corvette C6 è lunga 4.435 mm e larga 1.844 mm) si è ottenuto un modello più corto di 125 mm e più stretto di 25 mm del suo predecessore. La forma più efficiente ed il passo più lungo di 30 mm consentono alla nuova Corvette di mantenere i livelli attuali di spaziosità interna ed un bagagliaio adeguato che la collocano al vertice del suo segmento. Le sue dimensioni complessive sono analoghe a quelle di Porsche 911, un'altra vettura di tutto rispetto in quanto a prestazioni su strada e su pista.

La motorizzazione base della nuova Corvette, il nuovo motore LS2 6.000-V8 tipo Small Block, deriva dalla nuova famiglia di motori GM compatti Gen IV e permtte di migliorare ulteriormente le prestazioni di Corvette. Con una potenza di 404 CV (297 kW) ed una coppia massima di 55,6 kgm (546 Nm), ha 60 CV in più rispetto al modello precedente ed è quindi il motore Small Block più potente mai offerto su una Corvette di serie.

LA PIÙ VELOCE CORVETTE MAI PRODOTTA IN SERIE

Con una massa in ordine di marcia di 1.508 kg (per la versione Coupé) e di 1.517 kg (per la versione Cabrio), la nuova Corvette è notevolmente più leggera rispetto al suo predecessore. Di conseguenza, è in grado di raggiungere una velocità massima di 300 km/h, superiore cioè a quella di qualsiasi altra Corvette mai prodotta in serie ed è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 4.1 secondi.

Il design unisce elementi classici ed un nuovo stile personale caratterizzato dalla classica calandra, che ricorda le Corvette degli Anni Cinquanta, abbinata ai proiettori verticali, utilizzati oggi per la prima volta dal 1962. I fari anabbaglianti a scarica ad alta intensità (HID) allo xenon e gli abbaglianti alogeni al tungsteno offrono diversi vantaggi, primi fra tutti un peso inferiore, una minore complessità ed un'illuminazione di migliore qualità.

Con un coefficiente di resistenza all'avanzamento (Cx) pari a 0,28, questa vettura è la Corvette più aerodinamica di tutti i tempi. La migliore deportanza, garantisce una maggiore stabilità a velocità elevate. L'intenzione dei progettisti di mantenere morbide le linee e le superfici della carrozzeria è stata sostenuta dalla tecnologia. Ad esempio, il sistema Keyless Access sostituisce le tradizionali maniglie delle porte e del portellone posteriore che sono dotate di solenoidi e di attuatori elettronici.

Il design sdoppiatodell'abitacolo, che da sempre è una caratteristica Corvette, prosegue all'interno dell'abitacolo dove troviamo materiali migliori ed un elevato livello di artigianalità e di funzionalità. I profili più sofisticati e le superfici in morbida pelle sono abbinati ad elementi altamente tecnologici, come il display head-up , che proietta le informazioni più importanti sul parabrezza, all'interno del campo visivo del conducente, consentendogli così di concentrarsi sulla guida e di tenere sotto controllo la velocità della vettura e le altre informazioni fondamentali.

TETTO STACCABILE

Corvette Coupé è dotata di un tetto staccabile, che può essere riposto all'interno del vano bagagli. Il padiglione è più grande del 15% rispetto a quello dei modelli precedenti, pur pesando solo 450 grammi in più. Di serie, è verniciato in tinta con la carrozzeria, ma può essere richiesto in versione trasparente fumè.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati