Notizie dal Mondo dei Motori
Chevrolet Cruze - Compatta 5 porte

Chevrolet Cruze - Compatta 5 porte

Come consolidare il successo globale della Chevrolet più amata, la Chevrolet Cruze? Semplice: con un nuovo modello al Salone di Ginevra 2011. Hathback, cinque porte ultacompatta, con il tetto da coupé. Cattivella, mette nel mirino la clientela giovane.

Dimensione Carattere:

Pronti via e ti colpisce la linea: tetto da coupé, la nuova Chevrolet Cruze compatta, in mostra all’81° Salone Internazionale di Ginevra, in programma dal 3 all’11 marzo, ha un comportamento dinamico come quello della berlina e sarà immediatamente riconoscibile. È la hatchback, la cinque porte sfiziosa e aggressiva, proprio diretta ai giovani, anche a quelli a caccia di status symbol. Senza spendere cifre folli. La vedremo da metà 2011.

Così, con la hatchback, la Chevrolet Cruze intende catturare altri clienti ed essere ancora più amata di quanto già non sia la versione berlina. Stando alla Casa, oltretutto, la Chevrolet Cruze hatchback "sentirà" la strada in modo preciso e sincero grazie al sistema integrato di carrozzeria a scocca (BFI), a completamento delle componenti del telaio. Il sistema BFI conferisce alla vettura alti livelli di stabilità e solidità. Comunque, non c’è solo sportività: la capacità di carico per la Cruze hatchback è di circa 400 litri e sarà caratterizzata dai sedili posteriori reclinabili 60/40.

Ricordiamo che la pluripremiata Chevrolet Cruze, è vincitrice del campionato Mondiale Turismo (WTCC): le tempistiche d’introduzione del nuovo modello sono perfette per Chevrolet, con la Casa automobilistica incoronata lo scorso dicembre, per la prima volta, campione del mondo del WTCC. C’è da dire che il successo sportivo per Chevrolet vale parecchio a livello d’immagine, specie tra i giovani: dimostra tutto il potenziale dinamico e le qualità della Cruze, mentre il lancio della nuova versione, compatta a 5 porte, oltre alla berlina, è un’ulteriore prova della volontà di Chevrolet di introdurre il giusto valore qualità-prezzo in uno dei principali segmenti del mercato europeo. La Casa farà leva sui trionfi per attrarre i consumatori.

Andrà a guerreggiare in un segmento che rappresenta più di un quarto del totale europeo, con le cinque porte che arrivano al 65% del totale. Tra l’altro, la base di partenza è ottima: le immatricolazioni dello scorso anno della Cruze hanno superato quelle di Aveo, rendendola la più venduta a livello globale. Dal suo lancio nella primavera 2009, la berlina Cruze è stata accolta positivamente dai mercati di tutto il mondo e ha rappresentato una svolta per il marchio nei confronti di una clientela attratta dal suo stile coupé, dalle qualità di costruzione, dalle 5 stelle NCAP (massima sicurezza) e dalla dinamica di guida. Senza dimenticare che la Cruze è stata eletta AUTOBEST del 2010 da una giuria di giornalisti automotive leader in Europa centrale e orientale.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati