Notizie dal Mondo dei Motori
Chevrolet SUV - T2X

Chevrolet SUV - T2X

La concept car T2X presentata per la prima volta al Motor Show di Seul offre un’anteprima della filosofia di design GM Daewoo Auto & Technology, casa madre di Chevrolet Europe, del prossimo futuro. Aspetto massicio in stile coupé.

Video  Crash Test Chevrolet Captiva - 2011

Dimensione Carattere:

La concept car T2X presentata per la prima volta al Motor Show di Seul offre un’anteprima della filosofia di design GM Daewoo Auto & Technology (GM Daewoo), casa madre di Chevrolet Europe, del prossimo futuro. Sviluppata dal Centro di Design di Incheon, Corea, la T2X combina la carrozzeria di un SUV compatto con le linee dinamiche di una coupé sportiva.

"Questa entusiasmante concept car incarna lo spirito del nostro slogan ’Driving Innovation’. Dimostra l’abilità del nostro team di design", ha detto David Lyon, Responsabile del Design per GM Daewoo e GM Asia-Pacific. "Siamo molto felici di poter presentare in prima mondiale questa concept car proprio qui a Seul. La T2X ha un potenziale davvero eccezionale e potremmo trovare qualcosa di molto simile in produzione prossimamente".

Secondo Max Wolff, Vice Direttore del Design Avanzato, "la T2X otterrà diffusi consensi da parte del pubblico, in particolare nella fascia 20-30 anni, tra coloro che aspirano a possedere un’auto sportiva ma che contemporaneamente necessitano di una versatilità da fuoristrada e di uno spazio di carico configurabile, tipico di uno Sport Utility Vehicle. La T2X è la materializzazione di una delle future linee di design GM Daewoo".

La T2X è basata sull’architettura della Chevrolet S3X, prototipo già mostrato al pubblico che sarà anche il punto di partenza per il nuovo SUV Chevrolet, anch’esso presente sullo stand del salone coreano. La T2X debutterà in Europa quest’anno a settembre durante il Motor Show di Francoforte mentre la versione di serie della S3X sarà commercializzata nel Vecchio Continente dall’estate 2006.

La carrozzeria grigio argento della T2X presenta un frontale muscoloso caratterizzato da fari di foggia prismatica. Le superfici tese ed attraenti sono messe in risalto dalle linee laterali dinamiche che salgono man mano che si procede verso il posteriore. Con un passo di 2.707 mm, passaruota anteriori marcati e imponenti cerchi da 20", la T2X si presenta decisamente atletica.

La quattro porte, con lunghezza e larghezza massime rispettivamente di 4.320 e 1.856 mm, non dispone di montanti centrali e le porte posteriori sono incernierate posteriormente. Con un’altezza massima di 1.666 mm, l’accesso delle persone e le operazioni di carico e scarico risultano agevoli. Completa il design esterno il tetto amovibile in vetro.

Lo stile coupé, esaltato dalla parte superiore della carrozzeria, e l’aspetto massiccio e funzionale, che caratterizza l’area inferiore, rappresentano il trait-d’union con gli interni della T2X dove le pratiche superfici inferiori contrastano con quelle superiori, rivestite in stoffa, dallo stile sportivo. Il tessuto blu con dettagli arancione crea un ambiente moderno e pulito in armonia con lo stile degli esterni. Le finiture e i dettagli sono in linea con la qualità che contraddistingue i prodotti GM Daewoo.

Secondo Jin-Wook Choi, esperto di design degli interni, l’abitacolo studiato appositamente per le necessità del guidatore è tanto spazioso quanto confortevole. "Una tecnologica console centrale connette i posti posteriori e viene riflessa sul padiglione della T2X attraverso una struttura in stile aeronautico che fornisce ulteriore spazio per lo stivaggio. I sedili posteriori sono completamente abbattibili per la massima flessibilità e capacità di carico", ha spiegato.

"Tutto punta a far intravedere le linee future del design automobilistico", dice Lyon. "I clienti desiderano auto affascinanti ma anche pratiche. Con la T2X siamo in grado di accontentarli dando loro il brivido di un look da coupé sportiva con la funzionalità di un SUV".




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati