Notizie dal Mondo dei Motori
Chrysler Crossfire Roadster

Chrysler Crossfire Roadster

Alla scoperta dell’estate arriva in concessionaria Crossfire Roadster. Design emozionale e raffinati contenuti tecnologici per il piacere della guida sportiva all’aria aperta in appena 22 secondi. Motore 3.2 litri 6 cilindri a V ed una potenza di 218 CV.

Dimensione Carattere:

Chrysler presenta al pubblico italiano Crossfire Roadster, la granturismo scoperta ad alte prestazioni che unisce design emozionale a raffinati contenuti tecnologici.

Crossfire Roadster incarna tutto il fascino dello stile Chrysler e l’emozione di una sportiva a cielo aperto: le linee tese e le superfici scolpite della carrozzeria vestono una meccanica sofisticata capace di tradurre ogni comando del conducente in puro piacere di guida.

Design scultoreo, qualità costruttiva e comportamento su strada coinvolgente rendono Chrysler Crossfire Roadster un nuovo punto di riferimento nel segmento delle cabrio sportive.

Chrysler Crossfire Roadster è equipaggiata con il propulsore 3.2 litri 6 cilindri a V capace di sviluppare una potenza di 218 CV ed una coppia massima di 310 Nm che le consentono di raggiungere una velocità di 240 km/h ed i 100 km/h con partenza da fermo in appena 6.6 secondi.

Disponibile con cambio manuale a 6 rapporti o con trasmissione automatica a 5 marce con modalità di selezione manuale AutoStick, Chrysler Crossfire Roadster è offerta al prezzo chiavi in mano di 39.150 € e 40.650 € inclusiva di vernice metallizzata.

La vettura è inoltre equipaggiata con pneumatici Continental Sport Contact 2 ad alte prestazioni (codice di velocità W) e di uno spoiler posteriore che fuoriesce automaticamente dal bagagliaio quando l’auto raggiunge i 100 km/h e che consente di aumentare la deportanza nella parte posteriore della vettura offrendo la massima aderenza degli pneumatici al fondo stradale.

"Il comfort acustico a capote sollevata indica meglio di ogni altra cosa la validità tecnica di un’automobile scoperta" afferma Hausch. "Chrysler Crossfire Roadster è estremamente silenziosa perché progettata per essere una vera roadster granturismo. Il risultato è una cabrio dalla linea slanciata e con doti dinamiche straordinarie".

Bastano 22 secondi per aprire la capote: è necessario tirare la maniglia posta al centro della cornice del parabrezza, girare il comando che sblocca la capote di tela ed abbassa contemporaneamente i finestrini laterali e premere il pulsante sulla console centrale. Il meccanismo di cui è dotata Chrysler Crossfire Roadster apre automaticamente l’alloggiamento della capote, ripiega la capote e richiude il coperchio del contenitore. Una volta abbassata la capote, non resta più alcuna traccia visibile: la linea della vettura si mantiene così pulita ed elegante. Chrysler Crossfire Roadster ha un lunotto posteriore termico in vetro.

PRESTAZIONI

Pur avendo una personalità molto spiccata, Chrysler Crossfire Roadster ha contenuti tecnici simili a quelli della versione coupé. Sotto il cofano motore è alloggiato il 3.2 litri 6 cilindri a V di 90 gradi che sviluppa una potenza di 218 CV (160 kW) ed una coppia massima di 31,6 kgm (310 Nm).

Il propulsore 18 valvole può essere abbinato ad un cambio manuale a 6 marce oppure ad una trasmissione automatica a 5 marce con modalità di selezione manuale AutoStick.

Come la versione coupé, Chrysler Crossfire Roadster è una sportiva capace di raggiungere una velocità di 240 km/h, i 100 km/h con partenza da fermo in appena 6.6 secondi ed arrestarsi da 100km/h di velocità in appena 38 metri.

DESIGN

Gli stilisti Chrysler hanno iniziato ad immaginare la nuova Crossfire Roadster quando al Salone di Detroit del 2001 fu esposto il primo prototipo della versione coupé.

"Nonostante l’aggiunta della capote, i nostri progettisti sono riusciti nell’intento di mantenere le linee eleganti e le proporzioni dinamiche di Crossfire" ha affermato Trevor Creed, Senior Vice-President Design del gruppo Chrysler. "Talvolta, quando si lavora su un’automobile per realizzarne la versione cabriolet, il risultato finale non è sempre quello che ci si aspetta. Crossfire Roadster fa eccezione: è perfino più affascinante della coupé" spiega Creed. La coda di Chrysler Crossfire Roadster si riconosce immediatamente per la linea del bagagliaio che scende progressivamente, mettendo in risalto le ruote da 19 pollici.

Come nella versione coupé, lo spoiler posteriore retrattile fuoriesce quando la vettura raggiunge i 100 km/h e contiene la terza luce-stop a tutta larghezza. La linea della capote fluisce senza soluzione di continuità in quella del bagagliaio. Le Sport Bar di colore argento satinato, poste subito dietro ai sedili, ed i due profili sagomati di ispirazione sportiva sopra l’alloggiamento della capote conferiscono alla vettura un aspetto ancora più dinamico.

Lateralmente, i grandi parafanghi posteriori avvolgono le ruote anteriori da 18 pollici e le posteriori da 19 pollici accentuando la linea aggressiva e scultorea. Sul frontale scolpito spicca il nuovo marchio alato Chrysler che attraversa in larghezza la mascherina cromata. Sei scanalature corrono per tutta la lunghezza del cofano motore, completando la mascherina. La nervatura centrale che parte dalla mascherina anteriore ed attraversa la vettura terminando nei doppi scarichi, rende l’aspetto di Crossfire Roadster particolarmente cesellato e scolpito.

INTERNI

Il sofisticato abitacolo di Chrysler Crossfire Roadster fa da perfetto complemento al design emozionale della carrozzeria. Dal sedile di guida, la linea dorsale sembra continuare attraverso il parabrezza sul quadro strumenti, sulla console centrale e sulla leva del cambio.

I sedili sono rifiniti in pelle ed il logo alato Chrysler è impresso su entrambi i poggiatesta. I quadranti degli strumenti di forma circolare sono precisi ed eleganti, con gradazioni di bianco su sfondo nero, cornice nera e finitura in argento satinato. La consolle centrale in silver accomuna in un’unica linea fluida la parte superiore del cruscotto creando un ambiente da vera sportiva.

L’eleganza degli interni è messa in risalto dagli inserti in argento satinato sulle porte, sul volante e sulla strumentazione.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati