Notizie dal Mondo dei Motori
Chrysler PT Cabrio

Chrysler PT Cabrio

Da berlina in cabrio in dieci secondi. Si scopre con stile e grinta la nuova Chrysler PT Cruiser Cabrio. Il ritrovato sapore del retrò spinto da potenti e odierni propulsori benzina e turbodiesel. In aprile presso la rete di vendita Chrysler e Jeep.

Dimensione Carattere:

Siviglia, Spagna - Il gruppo Chrysler amplia la gamma PT Cruiser ed introduce in Italia a partire dalla prossima primavera, la nuova Chrysler PT Cruiser Cabrio.

La personalità del design, il comfort di un abitacolo per quattro persone, la modularità degli interni e la completezza dell’equipaggiamento, rendono Chrysler PT Cruiser Cabrio una decappottabile diversa da tutte le altre.

Chrysler PT Cruiser Cabrio è l’ottava versione di PT Cruiser dal suo lancio nel 2000 e ridefinisce il segmento delle cabrio così come la versione berlina usciva da tutti gli schemi classici dell’industria automobilistica.

Con la nuova PT Cruiser Cabrio, Chrysler presenta al pubblico una nuova alternativa alle cabriolet del segmento C da cui spicca decisamente per l’originalità del design, il comportamento su strada e la versatilità.

"La nuova PT Cruiser Cabrio è un’altra idea assolutamente originale del gruppo Chrysler che è diventata realtà" ha detto Thomas Hausch, Executive Director International Sales and Marketing del gruppo Chrysler. "La versione cabrio di PT Cruiser combina il piacere di guida che ci si aspetta dal marchio Chrysler con l’abitacolo più versatile e spazioso che una cabrio è in grado di offrire".

Chrysler PT Cruiser Cabrio mantiene la forte personalità stilistica del modello da cui deriva, conservandone molti elementi stilistici.

La scocca di PT Cruiser Cabrio è stata riprogettata completamente in funzione delle particolari esigenze di una cabriolet. Le porte più grandi, la capote ad azionamento elettrico ed il lunotto posteriore di vetro mettono in risalto la purezza della linea, sia a vettura chiusa che aperta.

La nuova impostazione progettuale ha permesso di trasferire su strada i vantaggi derivanti dalla maggiore rigidità tra cui l’eccellente tenuta di strada, il comportamento neutro ed una maneggevolezza solitamente non riscontrabile su una vettura di questo segmento.

Il secondo montante del tetto è stato sostituito da una Sport Bar verniciata nello stesso colore della carrozzeria che comprende delle comode luci di cortesia. La Sport Bar è stata concepita per indirizzare il flusso d’aria al di sopra dei passeggeri posteriori e generare la minima turbolenza e rumorosità possibile. Il rivestimento della capote con tessuto a triplo strato ha consentito di ridurre la rumorosità aerodinamica quando la vettura è in movimento con la capote sollevata.

Chrysler PT Cruiser Cabrio dispone della maggiore abitabilità anteriore e posteriore della categoria e, grazie anche alla qualità delle guarnizioni dei finestrini laterali ed alla forma aerodinamica della Sport Bar, è tra le cabriolet più silenziose attualmente sul mercato.

Chrysler PT Cruiser Cabrio GT è equipaggiata con il propulsore 2.4 litri turbocompresso da 223 CV (164 kW) e cambio manuale a 5 marce.

Gli interni di Chrysler PT Cruiser Cabrio sono rivestiti in pelle bicolore. Il sedile del passeggero anteriore si inclina e scorre in avanti per facilitare l’accesso ai due sedili posteriori. Gli schienali posteriori possono essere ripiegati separatamente (50/50) per aumentare la capacità del vano bagagli. I sedili di PT Cruiser Cabrio sono configurabili in nove modi differenti. I passeggeri posteriori possono inoltre contare su 1.038 mm di spazio per le gambe.

"Il design inconfondibile, la potenza del motore e la maggiore versatilità del segmento fanno di PT Cruiser Cabrio una vettura assolutamente unica" ha detto Hausch. "Questa affascinante novità permetterà al marchio Chrysler di competere con successo in un segmento di mercato completamente nuovo"

La gamma Chrysler PT Cruiser comprende tre differenti motorizzazioni: 1.600 benzina, 2.000 benzina e 2.200 turbodiesel common-rail. Il nuovo allestimento GT di PT Cruiser Cabrio si affianca alle versioni Classic, Touring e Limited attualmente disponibili su PT Cruiser.

Chrysler PT Cruiser Cabrio è prodotta insieme a PT Cruiser presso lo stabilimento di Toluca, in Messico.

Da quando, nel 2000, è iniziata la produzione di Chrysler PT Cruiser, l’impianto di Toluca è divenuto uno dei più avanzati stabilimenti del gruppo.

Negli ultimi 24 mesi la fabbrica è stata profondamente rinnovata per aumentarne la capacità produttiva e creare la flessibilità necessaria a produrre insieme le versioni Cruiser e Cabrio e rispondere più velocemente alle richieste della clientela.

Chrysler PT Cruiser Cabrio sarà commercializzata in oltre 30 Paesi del mondo..




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati