Notizie dal Mondo dei Motori
Chrysler Voyager- Difficile Separarsene

Chrysler Voyager- Difficile Separarsene

Stile ed eleganza contaminano il mondo di Chrysler Voyager con Vent’anni di leadership ed emozioni. Chrysler Voyager è la vera bellezza protagonista sul set dello spot TV "Difficile separarsene"

Video  Crash Test Chrysler Voyager 1999

Dimensione Carattere:

Roma - Dal 23 novembre al 31 dicembre, Chrysler presenta al pubblico il nuovo spot televisivo di Voyager, il leader mondiale nel segmento degli MPV giunto al ventesimo anniversario della sua introduzione sul mercato.

"Difficile separarsene" è il nuovo spot TV girato a Londra dal regista Paul Arden, che racconta tutto il fascino e la bellezza di Voyager, protagonista assoluto in grado di "contaminare" tutti i luoghi e gli oggetti a cui si avvicina. Da qui il paradosso che ha dato spunto all’idea del film che rispecchia il profilo e la personalità di Chrysler Voyager puntando su uno stile raffinato ed emozionale.

Al passaggio di Chrysler Voyager gli oggetti rimangono impressi con la sua immagine ed il segno indelebile si ritrova lungo tutto il percorso: su un palazzo a vetri, su una borsa di una donna ferma sul ciglio della strada e infine sulla parete a specchi della propria villa.
La musica di Angelo Badalamenti dal titolo "Laurens Walking", permea il racconto con toni caldi dalla forte carica emozionale quasi a voler tradurre in suoni il pay-off Chrysler "MOTION BY EMOTIONS".

Qualche curiosità:
- Le riprese cittadine del film sono state girate nel cuore della City di Londra.
- Il parco dove è stata girata la scena del laghetto è lo stesso in cui sono
state effettuate le riprese del film Gosford Park di Robert Altman.
- La post-produzione del film Voyager è stata realizzata a Londra dalla stessa
società che ha lavorato sugli effetti speciali del celebre film Harry Potter.
- Chrysler Voyager è stato prodotto nel mondo in più di dieci milioni di esemplari ed ha creato nel 1983, anno della sua introduzione nel mercato americano, il nuovo segmento denominato MPV di cui è leader assoluto da vent’anni.
- Con 4.750 vetture immatricolate nei primi dieci mesi del 2003, l’Italia è il primo paese per vendite di Chrysler Voyager in Europa ed il primo al mondo al di fuori dell’area NAFTA (Stati Uniti, Canada e Messico).




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati