Notizie dal Mondo dei Motori
Citroen C-SportLounge

Citroen C-SportLounge

In anteprima al Salone di Francoforte, Citroen presenta una nuova Concept Car, C-SportLounge. Gran Turismo di nuova interpretazione, in linea con l´evoluzione ed il piacere di viaggiare coniugando una guida dinamica ad un alto livello della qualità bordo.

In Relazione:
Articoli  CITROEN
Video  Video CITROEN
Video  Foto CITROEN

Dimensione Carattere:

In prima mondiale al Salone di Francoforte 2005, Citroen presenta una nuova interpretazione del veicolo Gran Turismo, in linea con l’evoluzione del piacere del viaggiare in auto.

Per la struttura originale, Citroen C-SportLounge, nuovo concept car dal nome che ne evoca le caratteristiche e dalla silhouette che si distingue, abbina linee esterne che esprimono potenza e aerodinamismo ad un abitacolo "cockpit" allestito per il piacere di guidare del conducente e per il benessere di tre passeggeri.

CSportLounge coniuga quindi una guida dinamica ad un alto livello della qualità della vita a bordo.

C-SportLounge evoca sensazioni di potenza, con la carreggiata ampia e le fiancate sagomate, che rivelano la ricerca di un aerodinamismo ottimale, valore essenziale della Marca, grazie alle linee fluide e al tetto allungato. Particolarmente studiato lo scorrimento dell’aria, che ha portato a un Cx di 0,26.

Il carattere determinato del frontale scaturisce dalle prese d’aria più larghe e dai fari allungati dalla forma incisiva. L’ampio parabrezza spostato in avanti, risale e raggiunge senza interruzioni il tetto panoramico, esponendo un’ampia superficie vetrata che privilegia la visibilità e il passaggio della luce.

L’abitacolo lussuoso di C-SportLounge, studiato per il confort di quattro adulti, esprime la vocazione Gran Turismo di questo prototipo. Gli interni coniugano armoniosamente materiali nobili, solidi, lavorati, e una concezione più meccanica del posto di guida. Con le porte posteriori ad apertura inversa, C-SportLounge rivela un’accessibilità inaspettata su questo tipo di veicolo. Il bagagliaio, di notevole volume, permette di affrontare con serenità anche i tragitti più lunghi.

La ricerca del piacere della guida è alla base dell’allestimento del posto del conducente inserito, come i posti destinati ai passeggeri, in un abitacolo "cockpit", che richiama la cabina di pilotaggio di un aereo. Questa sensazione è rafforzata dalla particolare concezione ed ubicazione della strumentazione con quadranti a lancetta

La postazione di pilotaggio del conducente contribuisce al piacere di guida, con una posizione di visuale semialta, che favorisce il confort e la sicurezza. Il sedile lato guida, inoltre, è solidale con la console centrale, per tenere a portata di mano i comandi del cambio e della climatizzazione, indipendentemente dalla regolazione longitudinale scelta per il sedile. Sono inoltre previsti tutti gli elementi che consentono la massima concentrazione sulla strada, con il volante a comandi centrali fissi e le levette per il cambio della marcia.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati