Notizie dal Mondo dei Motori
Citroen C1, Toyota Aygo, Peugeot 107

Citroen C1, Toyota Aygo, Peugeot 107

Citroen C1, Toyota Aygo e Peugeot 107 sono state oggetto dei consueti test sulla sicurezza realizzati dall’Istituto Indipendente Europeo EuroNCAP. Risultati non eccezionali...

Dimensione Carattere:

Citroen C1, Toyota Aygo e Peugeot 107 sono state oggetto dei consueti test sulla sicurezza realizzati dall’Istituto Indipendente Europeo EuroNCAP. Il restyling non ha cambiato la struttura comune alle tre vetture, già testate nel 2005. La maggiore severità delle prove ed i superiori requisiti richiesti dall’EuroNCAP per l’assegnazione delle stelle, ha di fatto peggiorato i risultati ottenuti nella prima sessione.

Nelle prove che misurano il grado di sicurezza per gli adulti trasportati, le tre “sorelline” hanno totalizzato 25 punti (68%). Nella prova di urto frontale si evidenziano discrete sollecitazioni su gambe e piedi del guidatore. Ottima la protezione per busto e testa del passeggero. Il punteggio finale in questa sezione è di 10,8.

Nell’urto laterale il tallone d’achille risulta essere il torace, sia nella simulazione dell’impatto contro una vettura che in quella contro un palo. Punteggio assegnato 6,3 nel primo caso e 6,5 nel secondo.

Migliore la suituazione in termini di protezione offerta ai bambini ospitati su appositi seggiolini omologati, sia per i più piccoli (fino a 3 anni) che per i più grandicelli (sopra i tre anni). I punteggi conseguiti sono stati rispettivamente di 8,6 punti nel primo caso e 12 punti nel secondo. Tenuto conto anche delle informazioni e degli avvisi che informano sulla necessità di disattivare l’airbag in caso di bambino trasportato, il punteggio complessivo ottenuto in questa sezione è stato di 36 punti (73%). Il risultato sarebbe stato ancora migliore se fossero stati presenti nella dotazione standard gli attacchi Isofix che diventeranno di serie a partire da luglio.

19 punti assegnati (53%) è la valutazione assegnata in tema di protezione verso i pedoni. In questo caso risulta ottima la performance a livello di paraurti anteriore. Critica la situazione in caso di impatto con lo spigolo del cofano e con le parti laterali dei montanti anteriori e del cofano motore.

5 punti e 71% sanciscono un giudizio discreto sulla dotazione di sicurezza che tuttavia prevede al momento solo come opzione il sistema ESP e l’avviso per le cincture di sicurezza dei passeggeri. (entrambi diventeranno di serie a partire dalla produzione di luglio).

Risultato finale: 3 stelle




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati