Notizie dal Mondo dei Motori
Citroen C8

Citroen C8

Dopo il lancio di C4 Picasso anche la Nuova Citroen C8 è pronta al debutto. Sotto il cofano l’inedito turbodiesel HDi da 173 Cv con filtro anti particolato FAP, abbinato a un cambio a 6 rapporti. Stile potente e dinamico con collocazione alto di gamma.

Video  Citroen Nuova C8
Altri Articoli:

Dimensione Carattere:

Il segmento delle monovolume è ancora una volta Citroen, dopo C4 Picasso e Grand C4 Picasso, prosegue lo sviluppo in chiave alto di gamma, coniugando eleganza e piacere di guida sulla nuova C8, che dall’inizio del 2008 si rifà il trucco e si presenta con un look esterno più graziato, rendendo anche più dinamiche le sue linee già decisamente moderne, al contempo rafforzano anche l’eleganza interna dell’abitacolo.

La Nuova Citroen C8 vanta anche un nuovo motore Diesel 2.2 HDi da 173 Cv (125 kW) dotato di filtro antiparticolato (FAP), già disponibile su C5 e C6, abbinato a un cambio meccanico 6 rapporti. Nel corso del 2008 sarà inoltre disponibile, in alcuni Paesi, anche con cambio automatico sempre a 6 rapporti.

Grazie ad un insieme di innovazioni, come il doppio turbo sequenziale parallelo e nuovi sistemi di combustione e d’iniezione, il nuovo 2.2 HDi, si distingue per il comfort di guida, proponendo una coppia massima di 370 Nm già da 1 500 giri/min. A perfezionare la nuova configurazione prestazionale sono state realizzate inoltre delle modifiche alle sospensioni e all’impianto frenante.

L’offerta delle motorizzazioni si completa con un motore benzina 2.0i 16V da 143 Cv disponibile con cambio meccanico 5 rapporti o automatico 4 rapporti, e da due propulsori Diesel, HDi da 120 Cv e 2.0 HDi 138 Cv FAP, ambedue abbinati al cambio meccanico 6 rapporti.

DESIGN ESTERNO

Citroen C8 si distingue al primo sguardo per lo stile potente e dinamico. La monovolume beneficia infatti di evoluzioni di stile destinate a rafforzarne la collocazione nella fascia superiore della gamma, e potenziare il posizionamento di Citroen nel segmento delle grandi monovolume.

Il frontale di C8 prevede quindi chevron rivisitati, di grandi dimensioni, posti al centro di una calandra dalle linee ancora più essenziali, sottolineate da barre cromate che enfatizzano le caratteristiche di status del veicolo. Il profilo della calandra, dalle linee decise, si unisce in perfetta soluzione di continuità con il cofano e con i fari, garanzia di accurata qualità percepita.

Il look di alta gamma della monovolume passa anche attraverso le maniglie delle porte cromate e per le protezioni della scocca verniciate, sottolineate da un profilo cromato, sia nella parte anteriore che posteriore.

Gli chevron posteriori, più imponenti, fanno eco a quelli del frontale, indicando con chiarezza l’appartenenza della monovolume alla gamma Citroen. Infine, le luci di retromarcia sono traslucide.

DESIGN INTERNO

Le evoluzioni dell’abitacolo di C8 sono coerenti con le modifiche apportate allo stile esterno, accentuano le caratteristiche di alta gamma della monovolume e creano un’atmosfera raffinata a bordo.

L’insieme dei particolari in legno delle porte, il volante, la moquette, i tappetini, così come la parte superiore della curvatura del cruscotto sono ora in colore nero. Inoltre, i principali componenti che vengono a contatto con la mano (vani d’alloggiamento delle porte anteriori, maniglia d’apertura del cassettino portaoggetti, comandi a rullo degli aeratori) sono trattati con una rifinitura soft, per una sensazione più piacevole al tatto.

Infine, la finitura cromata lucida delle maniglie delle porte, della leva del cambio e dei cursori degli aeratori rafforzano il posizionamento dell’abitacolo di C8 nella fascia superiore della gamma.

ABITACOLO SPAZIOSO

L’insieme delle evoluzioni riservate all’abitacolo di C8 trasmette sensazioni di spaziosità e ci comfort a bordo. Con un passo di 2,82 m, C8 risponde alle esigenze dei clienti delle monovolume di alta gamma, alla ricerca di grande abitabilità.

La concezione dei sedili ne mostra la modularità, e sottolinea la parità di trattamento dei passeggeri e la personalizzazione del comfort. C8 può infatti ospitare fino a otto persone su tre file di sedili identiche. Inoltre, la grande modularità dei sedili permette di adattare il volume del bagagliaio, che può variare da 225 dm3 a 2 948 dm3 secondo le necessità del momento. Il volume notevole e la larghezza minima di 1 153 mm tra passaruota, insieme con l’altezza interna, sono garanzia di massima praticità.

L’abitacolo infine è particolarmente accogliente, grazie alle porte laterali scorrevoli elettriche, che garantiscono un comodo accesso a bordo in qualunque circostanza, anche quando la monovolume è parcheggiata vicino a un muro o tra due veicoli.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati