Notizie dal Mondo dei Motori
Citroen Creative Donation

Citroen Creative Donation

Si conclude il progetto di solidarietà sul web con un bilancio di successi e gratificazioni. Citroen Creative Donation dona a CO.MI.VI.S. Onlus un Citroen Jumpy, mentre sarà la fondazione Rosangela d’Ambrogio Onlus a ricevere un Citroen Berlingo.

In Relazione:
Articoli  CITROEN
Video  Video CITROEN
Video  Foto CITROEN

Dimensione Carattere:

I protagonisti della rete hanno scelto: a conclusione della seconda fase di Citroen Créative Donation con 18.840 click donati sarà CO.MI.VI.S. (Comunità Missionaria di Villaregia - www.cmv.it), a ricevere un Citroen Jumpy, tra le cinque organizzazioni in gara (tra cui COOPI, Fondazione Fontana, Fondazione Umberto Veronesi e VIS), alle quali è stata già donata, a conclusione della prima fase, una Citroen Grand C4 Picasso.

Per la seconda iniziativa, che vedeva coinvolte tutte le altre organizzazioni della prima fase che non si erano aggiudicate Citroen Grand C4 Picasso, sarà la Fondazione Rosangela D’Ambrosio Onlus (www.fondazionerosangeladambrosio.org) a ricevere da Citroen un Citroen Berlingo, con 14.587 click donati. La Fondazione si occupa di realizzare interventi di sostegno in favore di bambini che vivono in condizioni umane e sociali disagiate e hanno bisogno di essere aiutati per sopravvivere, curati, sostenuti nell’alimentazione, nella formazione e nella malattia.

Si è così concluso il 18 novembre, Citroen Créative Donation, il progetto che, attraverso l’innovativa piattaforma 1ClickDonation implementata da Crowdm® (www.crowdm.com), ha rimesso nei click degli utenti del web la decisione di scelta della donazione. "Quando abbiamo scelto di aderire a 1ClickDonation, pur avendo delle aspettative, non immaginavamo che si scatenasse sul web una gara di solidarietà che avesse una tale adesione. La gara dei click di solidarietà sul web, che è cominciata a luglio, ci ha dato ulteriore conferma di quanto la rete sia in grado di mobilitarsi con tempi e modalità straordinarie ed efficaci.

A nome di Citroen Italia ci tengo a ringraziare le oltre 1.600 organizzazioni che hanno aderito a Citroen Créative Donation, soprattutto ringrazio tutte le persone che con i loro click hanno contribuito al successo di questo progetto, essendo loro i veri protagonisti", ha commentato Massimo Borio, Direttore Marketing e Comunicazione di Citroen Italia. Oltre agli utenti, i protagonisti sono state le onlus: con COOPI, Fondazione Umberto Veronesi e VIS, a bordo sin dalla prima fase e, nella seconda fase, con CO.MI.VI.S. Onlus - Comunità Missionaria di Villaregia per lo Sviluppo e Fondazione Fontana scelte dalla rete. A queste cinque, l’8 settembre, Citroen ha consegnato una Citroen Grand C4 Picasso.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati