Notizie dal Mondo dei Motori
Citroen Lacoste Concept

Citroen Lacoste Concept

Esclusiva interpretazione dell’auto frutto della collaborazione di due marchi prestigiosi: Citroen Lacoste Concept è una vettura per il tempo libero che rivoluziona l’idea di versatilità. Motore benzina 3 cilindri, prestazioni adeguate, alta tecnologia.

In Relazione:
Articoli  CITROEN
Video  Video CITROEN
Video  Foto CITROEN

Dimensione Carattere:

Dalla partership innovativa di Citroen e Lacoste nasce una indedita concept : la Citroen Lacoste, che vedrà la luce dei riflettori in anteprima mondiale al Salone dell’Auto di Parigi 2010. Questa vettura, icona di uno stato d’animo e di uno stile di vita, diventa punto di riferimento nell’ambito del tempo libero e del piacere di guida. Privilegia un approccio semplificato all’auto, che guarda all’indispensabile senza dimenticare la raffinatezza, permettendo di affrontare la vita con una leggerezza e una freschezza irresistibili.

Decisamente Citroen, ma tipicamente Lacoste, il concept si colloca a metà strada tra vari mondi: l’auto, la moda, lo sport, strizzando l’occhio ad ognuno. La tecnologia a bordo s’inserisce in un ambiente giovane e sportivo, che enfatizza l’apparente paradosso tra maestria concettuale e leggerezza dei toni.

Il Concept Citroen Lacoste racchiude in sé: tecnologia, innovazione, l’idea di viaggio come un’esperienza sensoriale inedita, unica per tutti i passeggeri, diventando punto di riferimento per una nuova visione della vettura di domani, che dice basta al diktat del «sempre di più» che spesso imperversa nel mondo dell’auto.

Questa vettura rappresenta la filosofia Citroen, che si concentra sull’essenziale per creare modelli inediti, accessibili e virtuosi, mantenendo lo scopo ambizioso di suscitare emozioni attraverso uno stile valorizzante.

DESIGN

Chic nella sua sobrietà, elegante e disinvolta, questa vettura svela una morfologia da sportiva che si distingue: l’alta linea di luce della scocca, i parafanghi arrotondati e strutturati, gli sbalzi minimalisti, ruote e cerchi che ricordano le palle da golf.

Infine, la struttura essenziale ed innovativa attira l’attenzione e promette sensazioni di guida inedite; il tutto all’insegna dell’eleganza. Lo stacco a livello delle porte anteriori e l’assenza di tetto rigido mettono i passeggeri a contatto diretto con l’ambiente circostante.

Viaggiare a bordo di questo modello risveglia i sensi: non un "cocoon" di protezione che isola i passeggeri dal mondo, ma una realtà in cui tutte le sensazioni sono amplificate. Inoltre, il concept car offre la possibilità di abbassare il parabrezza, fino a farlo sparire completamente, quasi a fondersi con le linee del cofano.

La vettura presenta una sua versione del concetto molto attuale di realtà amplificata, del mondo percepito attraverso una nuova sensibilità sensoriale.

MOTORE

Non più grosse cilindrate, per raggiungere velocità proibitive e vivere sensazioni forti. Il concept opta infatti per un motore benzina a 3 cilindri, dalle prestazioni adeguate a far muovere una vettura della sua silhoutte e del suo peso. Questa motorizzazione fluida, economica ed ecologica, dal timbro leggero che contribuisce a creare un’esperienza unica, risponde alla logica in cui s’inserisce il Concept Citroen Lacoste, che privilegia l’indispensabile.

Le scelte fatte in fase di progettazione e la sua motorizzazione la rendono una vettura rispettosa dell’ambiente. Questo modello dai pneumatici di grandi dimensioni, che si adattano alle ondulazioni del terreno, crea feeling tra i passeggeri e la natura circostante. Questo approccio lascia pensare che il conducente del Concept Citroen Lacoste giochi con gli elementi per divertirsi, per dare un senso ad ogni spostamento e renderlo un’esperienza nuova. Il mondo percepito in questo modo è ancora più bello e interessante.

INTERNI

All’interno l’ambiente è veramente suggestivo. La plancia diventa lo schermo di visualizzazione per le informazioni di guida, come velocità e navigazione. I messaggi appaiono sotto forma di pittogrammi, con pixel sovradimensionati. Il tributo alle prime consolle dei videogiochi è evidente, ma dietro l’apparenza naIf si celano le tecnologie più avanzate.

Al posto di guida, il volante a due razze del Concept Citroen Lacoste stupisce per il design essenziale, la semplicità e l’ampiezza. Tuttavia, per lasciare posto ai passeggeri seduti davanti, il volante si muove dal suo asse e può essere spostato nella parte superiore della plancia, ottimizzando in modo ingegnoso l’accesso ai posti anteriori.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati