Notizie dal Mondo dei Motori
Classe E sembra una S e sarà anche plug-in

Classe E sembra una S e sarà anche plug-in

Stella tra le stelle, la nuova Mercedes Classe E rappresenta una delle anteprime mondiali più importanti, anche in chiave europea, in mostra al Naias.

Video  Nuova Mercedes Classe E

Dimensione Carattere:

Bestseller da sempre per Stoccarda, l’ultima generazione si presenta come avanguardia in tema di tecnologia, design e raffinatezza. Molte le novità per un balzo in avanti verso il futuro dell’Intelligent Drive. Tutte le tecnologie di bordo sono finalizzate a ridurre al minimo lo stress per il guidatore. Tra queste, il Brake Assist attivo che allerta il guidatore in caso di pericolo di collisione sia con veicoli fermi o lenti, sia con ostacoli di pedoni, frenando automaticamente quando necessario, e l’Attention Assist con soglia di sensibilità regolabile che segnala sintomi di stanchezza o disattenzione di chi guida.

Tra le anteprime che posizionano il livello tecnologico di Classe E addirittura al di sopra di quanto presente su “sua maestà” Classe S, l’ultima evoluzione di Drive Pilot. Ad esempio per la prima volta il Distance Pilot Distronic è in grado non solo di mantenere la distanza impostata dai veicoli che precedono, ma anche di seguirli fino ad una velocità massima selezionabile di 210 km/h. Il sistema è in grado di guidare la vettura anche in presenza di segnaletica orizzontale mancante o imprecisa “agganciandosi” al flusso del traffico. Al debutto anche la funzione di cambio di corsia assistita che consente all’azionamento dell’indicatore di direzione di guidare il conducente durante un sorpasso.

Iperconnessa all’ambiente circostante, la nuova E è la prima vettura ad introdurre la funzione Car-to-X completamente integrata di serie. Lo scambio di informazioni con gli altri veicoli consente di ottenere con largo anticipo informazioni in merito a situazioni di potenziale pericolo. Insomma, la nuova Classe E costituisce un’ulteriore spinta in avanti verso quella guida automatizzata che sembra essere l’ultima frontiera su cui le Case si stanno misurando. Come ogni Mercedes che si rispetti, la nuova Classe E punta anche su contenuti altamente emozionali. Le linee esterne da coupé a 4 porte interpretano il nuovo linguaggio stilistico della marca, mentre all’interno domina un lusso fatto di linee pulite e materiali piacevoli al tatto ed alla vista. Encomiabile in tal senso il lavoro del centro stile di Como.

La nuova Classe E debutterà con due motorizzazioni a 4 cilindri. Una 200 a benzina da 184 CV ed una 220d da 195 CV. Come di consueto la gamma si allargherà in seguito con un sei cilindri a gasolio 350d da 258 CV e, soprattutto, con una plug-in ibrida 350 e con una potenza complessiva di 279 CV, una coppia massima di 600 Nm ed uno scatto da 0 a 100 km/h che viene bruciato in appena 6,2 secondi. Prestazioni da vera sportiva abbinate ad un consumo medio dichiarato di 2,1 litri per 100 km ed emissioni di CO2 di soli 49 g/km.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati